Ospitalità da STAR

Ospitalità da STAR
Vivi una vacanza indimenticabile sull'Isola d'Ischia, coccole alle terme, Piscine aperte 24 ore, camere e suite, ristoranti mediterranei, sauna, nevette, Wi-fi gratuito e un servizio da Star tutto l'anno

mercoledì 30 maggio 2012

Body world un evento da non perdere

UN EVENTO MONDIALE A NAPOLI



Per tutti quelli che ancora non hanno deciso dove andare questo ponte della Repubblica possono fare un pensierino di coadiuvare due tipologie di viaggio: rilassarsi nel nostro Thermae Resort & SPA e fare una bella escursione nel capoluogo partenopeo per assistere un evento unico: la Mostra Body Word firmata Gunther Von Hagens. L'affluenza all'evento ha registrato oltre i 34 milioni di persone in 60 città del mondo. Ora Il vero mondo del corpo umano è a Napoli, a pochi metri dalla stazione principale.

L'invenzione di Gunther: La Plastinazione

La plastinazione è stata inventata e brevettata da Gunther von Hagens nell’Università di Heidelberg: si tratta di una ricerca che è iniziata nel 1977, nell’Istituto di Patologia e Anatomia.Nascono da persone che, in vita, hanno deciso che di donare il proprio corpo, lasciando disposizione che dopo la morte esso potesse essere utile alla formazione di medici e ricercatori e alla divulgazione rivolta ad un pubblico di “non professionisti”.E’ con questa tecnica con cui sono trattati i corpi a renderne possibile la conservazione perfetta nel tempo, mantenendo intatti organi e tessuti.Il percorso espositivo illustra con chiarezza i meccanismi vitali, il funzionamento degli apparati – come quello cardiaco o respiratorio – e mostra le differenze tra organi malati e sani. Sono esposti, insieme ad oltre 200 organi e sezioni, 20 corpi interi plastinati.


Alcune immagini:




fonte: sito ufficiale body world

martedì 29 maggio 2012

FESTA DELLA GINESTRA

Puntuale come ogni anno, domenica 3 Giugno, si ripeterà la tradizionale scampagnata nella piana di Buceto.
Bruschetta, fagioli alla Cannone, rosola di carne alla brace, insalata mista, acqua di sorgente, vino delle cantine di Buonopane, Musica e Folklore non mancheranno ....

Sorpresa finale con la ’Ndrezzata






Punto di ritrovo: piazza Buonopane, partenza ore 10.00!
Si raccomanda l’uso di scarpe da ginnastica e di un abbigliamento comodo, per consentire di organizzare al meglio la passeggiata è gradita la prenotazione. Tel.: 081905470 - 081906492 - 081905098.



domenica 27 maggio 2012

VACANZE A CAPRI? SI MA CON IL PEDALO' !!


PER PROTESTA CAPRI BLOCCA IL PORTO

NAPOLI, 23 MAG – Aumentano le tariffe di traghetti e navi a Capri, e scatta la protesta.
Le tariffe dei trasporti marittimi aumenteranno nei giorni feriali con sospensione della tariffa ridotta per i residenti nei giorni festivi.
Gli avvisi delle compagnie di navigazione affissi alle biglietterie in cui si annuncia che a partire dal 24 maggio aumenterà il costo dei biglietto di viaggio per turisti e residenti, ha fatto scattare la ribellione e tra qualche ora in Comune si riunirà la consulta intercomunale del turismo che vede sedute allo stesso tavolo le amministrazioni comunali di Capri e Anacapri e le associazioni di categoria Capri Excellence, Federalberghi e Ascom.
La consulta è stata convocata d'urgenza al fine di promuovere iniziative per contestare e bloccare l'annunciato aumento tariffario. Le compagnie Alilauro Gruson, Alilauro, Alicost, Navigazione Libera del Golfo e Snav, nell'avviso scrivono che ''per effetto della legge n.217 del 15/12/2011 i costi di produzione del servizio sono aumentati (oltre che del normale tasso di inflazione) del 21% di imposta Iva gravante dal 15 gennaio sui carburanti e sulle manutenzioni e dotazioni delle unità navali''.
E che ''nonostante l'impegno dell'assessore regionale ai Trasporti e del prefetto di Napoli non sono state adottate dal Governo iniziative atte a ripristinare il regime di esenzione Iva''. Capannelli di utenti si sono formati a Marina Grande dove è rimbalzata la notizia e dove si paventano manifestazioni di protesta anche per i prossimi giorni.

OGGI IL PRIMO ALISCAFO PARTITO DA NAPOLI NON E' RIUSCITO AD ATTRACCARE

27 MAG - Gli abitanti di Capri hanno bloccato il porto impedendo l'attracco degli aliscati, uno dei quali, l'Altair della Snav, avendo trovato un cordone di barche e motoscafi che ne sbarrava il passo, e' stato costretto a tornare indietro. Sul molo circa mille persone stanno facendo una manifestazione di protesta contro gli aumenti decisi dalle compagnie di navigazione private. I negozi dell'isola restano chiusi fino alle 11 per solidarietà'.






Fonte. Napoli Today

sabato 26 maggio 2012

ANCHE ISCHIA SOSTIENE GLI EMILIANI



UN AIUTO CONCRETO: GRUPPI D'ACQUISTO PER IL PARMIGIANO REGGIANO "CADUTO"


La terra ballerina ancora non si placa, ancora due scosse hanno seminato paura nel ferrarese registrando una forza magnitudo  compresa tra 2,0 e i 3,0.
E dopo una notte insonne per molti, paura anche la mattina: una nuova scossa è stata avvertita alle 8.26 nelle zone già colpite (FOTO) dal sisma in Emilia. Secondo i dati diffusi dalla Protezione civile, ha avuto magnitudo di 3.4, a una profondita’ di soli 1,4 chilometri. La scossa è stata avvertita chiaramente anche a Bologna.
I DANNI - Da una prima stima il ministro delle politiche agricole, Mario Catania, indica che i danni per il settore potrebbero superare i 200 milioni di euro. Il ministro per i Beni Culturali, Lorenzo Ornaghi, oggi in visita nelle localita’ colpite dal terremoto, ha detto che “partira’ il processo, anche doloroso, di fissazione delle priorità”. Il ministro ha spiegato che è necessario “in tempi brevi arrivare a una classificazione precisa dei danni e per far questo abbiamo bisogno di personale. Con il decreto di domani sara’ previsto che persone che lavorano nelle regioni limitrofe vengano qui”.

Purtroppo non solo campanili e palazzi signorili crollano al tremare della terra, ma anche il settore produttivo in particolare quello del Parmigiano Reggiano.
l'azienda ha stimato danni per circa centinaia di milioni di euro
 Due le conseguenze: le forme, di diversa stagionatura, che si è riusciti a preservare dal sisma subiranno inevitabilmente un aumento di prezzo a parziale compensazione del danno economico. Le forme “cadute” sono state invece immediatamente messe sul mercato a prezzi assolutamente convenienti.
Numerosi sono gli appelli alla popolazione privata e agli imprenditori di Ischia a sostenere l'acquisto del Parmiggiano "caduto".

Il termine delle prenotazioni inizialmente previsto per giovedì, è stato prorogato fino a lunedì 28 c.m.
I prodotti prenotabili sono:
– Parmigiano Reggiano 14 mesi a 11,5 € al kg in pezzi da 500gr. Oppure 1kg sottovuoto;
– Parmigiano Reggiano 27 mesi a 13,00 € al kg in pezzi da 500gr. Oppure 1kg sottovuoto;
– Crema spalmabile a 11,00 € al kg in confezioni da 250g.
Le prenotazioni si fanno in due modi:
– Inviando un email a filieracorta@arci.it per le richieste di singole persone o famiglie da lunedì 28 maggio 2012;
– Contattando direttamente l’azienda per le richieste di gruppi di persone provenienti da aziende, enti o associazioni ai questi recapiti: Azienda Agricola Biologica Casumaro Maurizio, Via per Cavezzo-Camposanto, 19 – Loc. Solara – Bomporto (MO). Numeri di cellulare: 346 1779737 oppure 340 9016093. Indirizzo di posta elettronica: elisa.casumaro@yahoo.it
Chi prenoterà dal 28 maggio 2012 riceverà una risposta con l’eventuale conferma del ritiro che avverrà nei martedì successivi dal 5 giugno in poi. Al momento del ritiro l’azienda consegnerà regolare scontrino.
Contattando direttamente l’azienda sarà possibile accordarsi per il ritiro in sede e ANCHE per la consegna a domicilio.

Fonti Google, Ischiablog

mercoledì 23 maggio 2012

ABUSO DELLA POSIZIONE DOMINANTE

RINCARO DELLE TARIFFE RESIDENTI PER IL TRASPORTO MARITTIMO CON LA COMPAGNIA ALILAURO


L'ISOLANO NON CI STA.

Nella giornata di ieri sul sito della compagnia dei trasporti marittimi Alilauro viene pubblicata la comunicazione dell'aumento delle tariffe residenti atte a far fronte all'aumento dei costi e dell'imposizione fiscale. 


Sul fronte di guerra già si è schierato il Movimento a 5 Stelle isolano che riunisce le forze tramite il loro forum per una collettiva segnalazione all'Antitrust, organo garante della concorrenza in italia al fine di chiedere interventi atti alla cessazione di questi comportamenti di abuso di posizione dominante


Di seguito il comunicato:






AUMENTO TARIFFE ANNO 2012
COMUNICATO

Spett.le UTENZA,
- PREMESSO -

Che per effetto della Legge n. 217 del 15/12/2011 i costi di produzione del servizio sono aumentati (oltre che del normale tasso di inflazione) del 21% di imposta IVA gravante dal 15/01 sui carburanti e sulle manutenzioni/dotazioni delle unità navali.Che nonostante l’impegno dell’Assessore Regionale ai Trasporti e del Prefetto di Napoli non sono state adottate dal Governo iniziative atte a ripristinare il regime di esenzione IVA.COMUNICHIAMOChe pur condividendo l’assoluta inopportunità di un aumento tariffario in un momento di crisi generale dell’economia, per garantire i servizi e salvare l’azienda dal dissesto finanziario conseguente all’esorbitante ed imprevedibile aumento dei costi/IVA imposti dalla Legge n. 217 del 15/12/2011 è necessario adottare i seguenti provvedimenti con efficacia dal 24 Maggio 2012:
A. SERVIZI MINIMIAdeguamento delle tariffe al tasso di inflazione rilevato dall’ISTAT per aprile 2012.
B. SERVIZI TURISTICIAumento del 10% delle tariffe.Sospensione tariffa residenti nei giorni festivi.
  • Dal prossimo 25 Maggio Riprendono le corse da e per Mergellina della compagnia Alilauro S.p.A.

Quindi le nuove tariffe saranno:

Corse residuali:Ischia – Beverello (o vv) gli ordinari saranno di 18,70 euro, i biglietti per bambini saranno di 12,70 euro, la tariffa residente sarà di 7,70 euro e gli abbonamenti saranno di 98,20 euro. Per i gruppi i biglietti one way saranno di 14,90 euro e per i gruppi Sc. saranno di 11,55 euro.


Beverello-Forio (o vv) gli ordinari saranno di 19,80 euro, i biglietti per bambini saranno di 13,20 euro, la tariffa residente sarà di 7.70 euro e gli abbonamenti saranno di 103,30 euro. Per i gruppi i biglietti one way saranno di 14,90 e per i gruppi Sc. saranno di 11,55 euro.


Mergellina – Ischia (o vv) gli ordinari saranno di 18,70 euro, i biglietti per bambini saranno di 12,70 euro, la tariffa residente sarà di 7,70 euro e gli abbonamenti saranno di 98,20 euro. Per i gruppi i biglietti one way saranno di 14,90 euro e per i gruppi Sc. saranno di 11,55 euro.


Mergellina – Forio (o vv) gli ordinari saranno di 19,80 euro, i biglietti per bambini saranno di 13,20 euro, la tariffa residente sarà di 7.70 euro e gli abbonamenti saranno di 103,30 euro. Per i gruppi i biglietti one way saranno di 14,90 e per i gruppi Sc. saranno di 11,55 euro.Nuove tariffe Linee OSP:


Ischia – Beverello (o vv) gli ordinari saranno di 17,60 euro, i biglietti per bambini saranno di 12,70 euro e la tariffa residente sarà di 5,50 euro. Per i gruppi i biglietti one way saranno di 14,90 euro e per i gruppi Sc. saranno di 11,55 euro.


Beverello – Forio (o vv) gli ordinari saranno di 18,60 euro, i biglietti per bambini saranno di 13,20 euro e la tariffa residente sarà di 5,70 euro. Per i gruppi i biglietti one way saranno di 14,90 euro e per i gruppi Sc. saranno di 11,55 euro.


Ischia – Mergellina (o vv) gli ordinari saranno di 17,60 euro, i biglietti per bambini saranno di 12,70 euro e la tariffa residente sarà di 5,50 euro. Per i gruppi i biglietti one way saranno di 14,90 euro e per i gruppi Sc. saranno di 11,55 euro.



martedì 22 maggio 2012

TRASPORTI MARITTIMI - NAVETTA DA E PER IL PORTO DI FORIO GRATUITO

ORARI ALISCAFI E TRAGHETTI
DA NAPOLI A ISCHIA



Da Napoli Beverello a Casamicciola 

08:20 (A SNAV) S Da Procida ore 09:00 (Via Procida)
12:30 (A SNAV) S Da Procida ore 13:10 (Via Procida)
16:20 (A SNAV) S Da Procida ore 17:00 (Via Procida)
19:00 (A SNAV) S Da Procida ore 19:45 (Via Procida)




Da Napoli Beverello a Forio 

07:35 (A ALILAURO) (Via Ischia - Orario di servizio pubblico)
09:40 (A ALILAURO) (Via Ischia - Orario di servizio pubblico)
10:30 (A ALILAURO) (Feriale - Via Ischia)
14:30 (A ALILAURO) (Via Ischia - Orario di servizio pubblico)
17:20 (A ALILAURO) (Via Ischia - Orario di servizio pubblico)



Da Napoli Beverello a Ischia Porto 

07:35 (A ALILAURO) (Feriale - Orario di servizio pubblico)
08:40 (A CAREMAR)
09:40 (A ALILAURO) (Orario di servizio pubblico)
10:30 (A ALILAURO) (Orario di servizio pubblico)
11:45 (A CAREMAR)
12:50 (A ALILAURO) (Senza obbligo di servizio pubblico (Residuale))
13:10 (A CAREMAR)
14:30 (A ALILAURO) (Orario di servizio pubblico)
14:45 (A CAREMAR)
15:30 (A ALILAURO) (Senza obbligo di servizio pubblico (Residuale))
17:20 (A ALILAURO) (Orario di servizio pubblico)
17:55 (A ALILAURO) (Orario di servizio pubblico)
18:15 (A CAREMAR)
20:10 (A ALILAURO) (Orario di servizio pubblico)




Da Napoli Porta di Massa a Ischia Porto 

00:15 (T CAREMAR) (Solo sabato, domenica e lunedì)
06:25 (T CAREMAR)
08:35 (T MEDMAR)
09:10 (T CAREMAR)
10:45 (V CAREMAR)
14:10 (T MEDMAR)
15:10 (V CAREMAR)
17:30 (T CAREMAR)
18:30 (T MEDMAR)
19:25 (T CAREMAR)
21:55 (V CAREMAR) 




Da Pozzuoli a Casamicciola 

08:15 (T MEDMAR)
10:15 (T CAREMAR) S Da Procida ore 11:55
12:00 (T MEDMAR)
15:00 (T MEDMAR)
18:30 (T MEDMAR) 



Da Pozzuoli a Ischia Porto 

06:10 (T MEDMAR) (Feriale)
09:00 (T CAREMAR) S Da Procida ore 11:50
09:40 (T MEDMAR)
13:30 (T MEDMAR)
14:00 (T CAREMAR) S Da Procida ore 14:30
16:30 (T MEDMAR)
18:55 (V CAREMAR) S Da Procida ore 19:35

T Traghetto - V Traghetto veloce - A Aliscafo - S Scalo

NB Raccomandiamo di contattare la compagnia di navigazione per avere conferma della corsa.





Ischia 081.984818 Aliscafi
Ischia 081.991953 Traghetti
Procida 081.8967280
Pozzuoli 081.5262711
Beverello 081.5513882

Mergellina 081.7611004
Mergellina 081.7614909
Beverello 081.5513236
Ischia Porto 081.991888
Forio 081.5071345
Capri 081.8376995
Sorrento 081.8073024

Info/Prenotazioni
081.3334411 081.5513352

Casamicciola 3487013471
Casamicciola 081.996974
Napoli 081.4285111
Procida 081.8969975
Capri 081.8377577




Per il servizio transfer (da aeroporti, stazione o porto) e per il servizio navetta gratuito da e per il porto di Forio potete inviarci una mail a info@sorrisoresort.it oppure chiamare al 081 907227
* * * *
la vostra vacanza inizia dal viaggio!







ISOLA DEL BENESSERE E DELLA CULTURA


Ischia capitale del benessere e delle cure termali è anche leader di un patrimonio artistico/culturale lasciato in eredità da una ricca storia di dominazioni ed influenze di diverse culture.
Nella vostra visita ad Ischia oltre a soffermarsi sulle bellezze panoramiche e scenografiche che la nostra natura vulcanica ci regala ogni giorno, l'isola è ricca di musei, chiese e bellezze architettoniche.
Come punto di partenza e predominante per la maestosità della sua struttura è il CASTELLO ARAGONESE che può essere definito come simbolo del'isola d'Ischia:
Castello Aragonese IschiaIl Castello Aragonese può essere definito il simbolo dell'isola d'Ischia. Su ogni cartolina di Ischia, sulle riviste, in televisione, quando si parla della nostra isola, è immancabile una sua immagine o un suo riferimento. Il Castello, sorge su un isolotto di roccia trachitica collegato al versante occidentale dell'isola d'Ischia (precisamente ad Ischia Ponte nel comune di Ischia) da un ponte in muratura lungo circa 220 metri. Esso raggiunge un' altezza di 113 metri e presenta una superficie di 56.000 mq. Vi si accede attraverso una mulattiera o grazie ad un comodo e moderno ascensore. La parte edificata ricopre una modesta parte della superficie complessiva che è per lo più occupata da ruderi e terreni coltivati. La prima fortezza fu costruita nel 474 a.C. Nel corso dei secoli è stato scenario di guerre ed ha ospitato re e personaggi illustri quali Ariosto, Petrarca e Boccaccio. Una volta saliti sul Castello, potrete seguire 2 itinerari per la visita completa.
L'Itineraro di Ponente: dove visiterete il Terrazzo dell'Immacolata, che si affaccia sul borgo di Ischia Ponte e sulla spiaggia dei pescatori, con un panorama mozzafiato; la Chiesa dell'Immacolata, il Convento di S.Maria della Consolazione, il Cimitero delle Monache, il Belvedere del Convento, la Cattedrale dell'Assunta e la Cripta gentilizia della Cattedrale.
L'Itinerario di Levante: dove ammirerete la Casa del Sole, la Chiesa di S.Pietro a Pantaniello, i Palmenti per la vinificazione ed il cellaio, il Carcere Borbonico, il terrazzo degli ulivi, la Chiesa di S. Maria delle Grazie, l'Antica Torre di Avvistamento, la Chiesa della Madonna della Libera e la loggetta panoramica.
Informazioni utili
Indirizzo: Castello Aragonese Ischia Ponte - Comune di Ischia
Tel: 081991959 - Fax 081991849
Orari Apertura: dal mattina sino al tramonto
Villa Arbusto IschiaVilla Arbusto, si trova a Lacco Ameno, a pochi passi da Piazza S.Restituta. La masseria fu acquistata nel 1785 dal Duca di Atri, Don Carlo Acquaviva , che vi costruì una casa di campagna. In seguito, la villa fu acquistata nel 1952 dal produttore Angelo Rizzoli che ristrutturò il tutto e creò un giardino con rari esemplari di piante provenienti da tutto il mondo. Tra le piante rarissime presenti nel giardino, spicca la Colletia cruciata, dai caratteristici rami con spine appiattite e fiorellini bianchi, e la Jacaranda, considerato uno dei 10 alberi più belli al mondo.
Informazioni utili
Villa Arbusto - Lacco Ameno
Tel: 081900356 - Fax 081900183
Orari Apertura: ore 9.30 - 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00
Aperto tutti i giorni tranne il giovedì
Il Torrione IschiaIl Torrione si trova nel centro del comune di Forio e venne costruita nel 1480 per difendere gli abitanti foriani dagli assalti dei Saraceni.Questa torre, che all'epoca era munita di 4 cannoni è la più grande di tutte le altre che si trovano sparse a Forio. Oggi, è divenuta Museo cittadino ed in essa sono conservate le opere dello scultore, poeta e ritrattista foriano, Giovanni Maltese, che nacque nel 1852 e trascorse buona parte della sua vita nel Torrione, che il comune gli aveva messo a disposizione.
Informazioni utili
Indirizzo: Via Torrione - Forio d'Ischia
Telefono: 081 3332126
Orari di Apertura: dal martedì alla domenica
Mesi di maggio - giugno - settembre - ottobre: ore 9:30 - 12:30 e 18:00 - 21:00
Mesi di luglio e agosto: ore 10:00 - 13:00 e 19:00 - 22:00
Torre di Guevara IschiaLa Torre di Guevara, comunemente detta di Michelangelo, è insieme al Castello Aragonese uno dei simboli di Ischia. Mentre si attraversa il ponte aragonese, andando verso il Castello, sulla destra si ammira questa torre che domina sulla baia di Cartaromana a pochi passi dagli scogli di S.Anna, immersa in un immenso prato verde. Che Michelangelo abbia soggiornato in questa torre, non ci sono documenti certi, ma la quattrocentesca costruzione, apparteneva al duca di Bovino, Giovanni Guevara.
Nella torre, vi sono alcune pitture che si vogliono attribuire al Michelangelo, eseguite nel periodo in cui vi soggiornò (periodo in cui si dice avesse un legame d'amore con Vittoria Colonna).
Attualmente la Torre è una struttura polivalente per esposizioni d'arte ed eventi culturali.
Informazioni utili
Indirizzo: Via Nuova Cartaromana
Telefono: 081 3331146
Giorno di Chiusura: Lunedì
La Colombaia IschiaNon lontano dal centro di Forio, in località Zaro, c'è La Colombaia, residenza estiva il Luchino Visconti, il regista che nel 1963 con Il Gattopardo, entrò nella storia del cinema. Nel 2001, in occasione del 25° anniversario della scomparsa del regista, la villa è diventata sede di un museo che ospita costumi, arredi, foto e sceneggiature relativi alle opere cinematografiche e teatrali di questo grande maestro. Il Premio Visconti, insieme a spettacoli, mostre, rassegne e concerti, fanno de La Colombaia, un importante punto di riferimento culturale e mondano dell'isola. Vi suggeriamo una visita a questa stupenda villa, anche perchè è immersa in un bosco stupendo e si gode di una panorama davvero unico.
Informazioni utili
Indirizzo:Via Francesco Calise, 73 Forio d'ischia
Tel: 0813332147
Giadini La Mortella IschiaLa Villa La Mortella si trova a Forio ed è stata la residenza per circa 30 anni del compositore inglese William Walton, scomparso nel 1983. La moglie del compositore, Susana, nel 1990 ha voluto aprire al pubblico le porte del meraviglioso giardino della villa, ricco di piante tropicali e mediterranee, disegnato dall' architetto inglese Russel Page nel 1956. Il giardino che è di straordinaria bellezza, con piante rare provenienti da ogni parte del mondo, si estende su una immensa superficie di circa 20.000 mq ivi compreso la casa museo, dove il maestro componeva le sue opere.
Informazioni utili
Indirizzo:Via Francesco Calise, 39 Forio d'Ischia
Tel: 081986220 Fax: 081 986237
Giorni di Apertura: Martedì giovedì Sabato e Domenica dalle ore 9.00 alle 19.00 da Pasqua a Novembre


venerdì 18 maggio 2012


DIVIETO DI SBARCO PER I RESIDENTI IN CAMPANIA PER MOTOCICLI ED AUTO 


Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti ha emanato (GU n. 77 del 31-3-2012) il divieto di afflusso e circolazione sull’isola d’Ischia in vigore dal 6 aprile al 30 settembre 2012.
Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti

DECRETO 19 marzo 2012 - Limitazioni all'afflusso e alla circolazione dei veicoli sull'isola di Ischia. (12A03793)

ART. 1 DIVIETO - Dal 6 aprile 2011 al 30 settembre 2012 sono vietati l'afflusso e la circolazione sull'isola di Ischia, comuni di Casamicciola Terme, Barano d'Ischia, Serrara Fontana, Forio, Ischia e Lacco Ameno, degli autoveicoli, motoveicoli e ciclomotori, appartenenti a persone residenti nel territorio della regione Campania o condotti da persone residenti sul territorio della Regione Campania con esclusione di quelli appartenenti a persone facenti parte della popolazione stabile dell'Isola.

ART. 3 DEROGHE - Nel periodo e nei comuni di cui all'art. 1 e' concessa deroga al
divieto per i veicoli appresso elencati:
a) autoambulanze, veicoli delle forze dell'ordine e carri funebri;
b) veicoli per il trasporto di cose di portata inferiore a 13,5 t limitatamente alle giornate dal lunedi' al venerdi', purche' non festive. Tale limitazione non sussiste per i veicoli che trasportano generi di prima necessita' e soggetti a facile deperimento, farina, farmaci, generi di lavanderia, quotidiani e periodici di informazione o bagagli al seguito di comitive turistiche provenienti con voli charter muniti della certificazione dell'agenzia di viaggio e veicoli per il trasporto di cose di qualsiasi portata, adibiti a trasporto di carburante e di rifiuti;
c) autoveicoli al servizio delle persone invalide, purche' muniti dell'apposito contrassegno previsto dall'art. 381 del decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495, rilasciato da una competente autorita' italiana o estera;
d) autoveicoli per il trasporto di artisti e attrezzature per occasionali prestazioni di spettacolo, per convegni, manifestazioni culturali, fiere e mercati. Il permesso di sbarco verra' concesso dall'Amministrazione Comunale interessata, di volta in volta, secondo le necessita';
e) autobus di lunghezza superiore a 7,5 metri e autocaravan che dovranno sostare, per tutto il tempo della permanenza sull'isola, in apposite aree loro destinate e potranno essere ripresi solo alla partenza;
g) veicoli in uso a soggetti che risultino proprietari di abitazioni ricadenti nel territorio di uno dei comuni isolani e che, pur non avendo la residenza anagrafica, siano muniti di apposito contrassegno rilasciato dal Comune sul quale e' indicata l'ubicazione dell'abitazione di proprieta', limitatamente ad un solo veicolo per nucleo familiare;
h) veicoli che trasportano merci ed attrezzature destinate ad ospedali e/o case di cura, sulla base di apposita certificazione rilasciata dalla struttura sanitaria;
j) veicoli, nel numero di uno per ciascun nucleo familiare, di persone residenti nel territorio della Regione Campania che dimostrino di soggiornare per almeno 15 (quindici) giorni in una casa privata, con regolare contratto di affitto, o per 7 (sette) giorni in un albergo del Comune di Barano d'Ischia, alle quali sara' rilasciato apposito bollino dalla polizia urbana del suddetto Comune;
k) veicoli, nel numero di uno per ciascun nucleo familiare, di persone residenti nel territorio della Regione Campania che dimostrino di soggiornare per almeno 15 (quindici) giorni in una casa privata, con regolare contratto di affitto, o per 15 (quindici) giorni in un albergo del Comune di Serrara Fontana, alle quali sara' rilasciata apposita autorizzazione dalla polizia urbana del suddetto Comune;
l) veicoli, nel numero di uno per ciascun nucleo familiare, di persone residenti nel territorio della Regione Campania che dimostrino di soggiornare per almeno 15 (quindici) giorni in una casa privata o per 7 (sette) giorni in un albergo situato nella frazione Panza in Forio, alle quali sara' rilasciato apposito contrassegno dalla Polizia Municipale del suddetto Comune;
m) autoveicoli di servizio dell'ARPAC.



giovedì 17 maggio 2012

IL SAPORE DELL'ESCLUSIVO





Ristorante Oasis, sito sulla meravigliosa Baia di Citara si presenta come vero e proprio teatro di meravigliosi tramonti.
Una cornice mozzafiato che ogni giorno ispira i cuori di tutti gli ospiti che godono di una cucina eccezionale basata sui sapori genuini della nostra antica tradizione.
La punta di diamante è lo Chef Piero Formicola dalla personalità allegra e carismatica che non perde mai occasione di salutare gli Ospiti in sala consigliando le sue specialità del giorno. Così come in un'occasione romantica, una cena in terrazzo accompagnato da un da un frizzante vino bianco locale, il nostro chef consiglia un piatto saporito e delicato: 
LINGUINE CON FINOCCHIO E VONGOLE (foto a cura di Vincenzo d'Angelo)
La linguina avvolta come in abbraccio dal gambo del finocchio rigorosamente proveniente dalle nostre campagne è perfettamente amalgamato alle vongole della Baia di Citara.


Un piatto di cui si può fidare per poter colpire qualcuno e prenderlo per la gola!




martedì 15 maggio 2012

Fanghi d'Ischia

Bellezza e Benessere da sempre...

L'Isola d'Ischia è meta favorita per le cure termali ed offre al turista non solo ricchi paesaggi e svariate escursioni ma anche l'opportunità di effettuare cure benefiche.

Le cure termali sono di origine antichissima ed alcuni modi di applicazione, anche se perfezionati, sono rimasti inalterati per millenni. 
Questi trattamenti si classificano come vere e proprie terapie mediche, e vengono effettuate dietro scrupoloso e preventivo controllo medico.

Le acque termo-minerali fuoriescono da serbatoi sotterranei alimentati dalle precipitazioni metereologiche: l'acqua delle precipitazioni scorre nel sottosuolo nei terreni porosi e raggiunge i serbatoi acquiferi che vengono riscaldati da sorgenti di calore situate in profondità nel suolo; le acque si trasformano in vapori e risalgono alla superficie generando sorgenti di acque termo-minerali.

 Vengono così chiamate in quanto si arricchiscono dei minerali contenuti nei terreni prima di emergere in superficie. E' per questo motivo che c'è diversità nella composizione chimica delle acque termali, in quanto varia la natura dei terreni.


Di seguito riportiamo una tabella di classificazione delle acque presenti sull'isola:

acque cloruro-sodiche
acque salso-fosfato-alcaline
acque salso-fosfato -alcaline-ferrose
acque salso-jodiche 
Acque bicarbonato-alcaline
acque bicarbonato-fosfato
acque bicarbonato-fosfato -alcaline
acque bicarbonato-fosfato -alcalino-ferrose 

FANGHIIl fango curativo è costituito da una componente solida frammista ad acqua minerale; viene usato in medicina sotto forma di impacco su tutto il corpo e sulle parti specifiche da curare. La sostanza solida usata ad Ischia è prevalentemente un fango vulcanico, materiale argilloso creatosi a seguito di manifestazioni di vulcanismo con aggiunta di microrganismi vegetali e animali, alghe, humus, aggregati humo-minerali. 

I fanghi vulcanici possiedono sostanze organiche in quantità superiore a quella riscontrabile nei fanghi di natura diversa.
Vi sono diversi tipi dì fango: il fango naturale è quello dove la commistione tra argilla e acqua avviene in modo naturale; il fango preparato, invece, è quello dove l'argilla viene messa a maturare nell'acqua minerale.
Il fango viene spalmato sulla parte prescritta fino a raggiungere uno spessore di 10-12 cm. La durata media della singola applicazione è di 20-30 minuti a seconda della prescrizione medica e delle condizioni generali del soggetto. Al termine, il fango viene asportato e il paziente viene sottoposto a bagno che può essere effettuato anche con acqua minerale; dopodiché è necessario un periodo di riposo di 30-60 minuti, durante il quale il paziente continua a sudare fino a quando non si esaurisce la fase della "reazione". 





Elisir Thermae & SPA


Le nostre Terme Elisir offrono ai nostri Ospiti una vasta gamma di trattamenti estetici e curativi, massaggi e percorsi benessere. A disposizione degli Ospiti l'utilizzo della doccia sensoriale, sauna finlandese, bagno turco, doccia jet, doccia emozionale con aromateriapia.
Le piscine di acqua termale hanno una temperatura di 36° - 38° gradi.

I fanghi termali utilizzati sono rigorosamente naturali e provenienti dalle fonti termali del sottosuolo ischitano.

Potete visualizzare i nostri trattamenti, il listino ed i pacchetti termali alla pagina del sito


video








domenica 13 maggio 2012

Festa della Mamma 2012


Origini della Festa della Mamma

La Festa della Mamma è una festa antichissima dalle origini pagane, per celebrare la prosperità e la fertilità e il passaggio dall'inverno all'estate.
Negli Stati Uniti nel 1914 fu istituito il Mother's Day, una festa nazionale per riflettere sulla guerra, e da lì si diffuse poi in tutto il mondo, anche se si festeggia in giorni diversi.
In Italia la prima celebrazione della Festa della Mamma risale al 1957 ad Assisi e da allora ricorre la seconda domenica di maggio.
Oggi si usa regalare alle mamme delle rose rosa e si portano delle rose bianche nei cimiteri, mentre in molte città si organizzano eventi speciali per questo giorno. A scuola i bambini preparano poesie per la mamma e imparano poesie da recitare.
È una festa piena d'amore che si festeggia in gran parte del pianeta per ricordare il grande ruolo che le madri hanno nella società.
Non è ma troppo tardi per fare un regalo speciale alla propria mamma, il nostro centro benessere e la ns SPA offrono servizi all'avanguardia per il benessere del corpo e della mente. Il personale altamente specializzato è sempre pronto a coccolare i propri clienti facendoli sentire unici.
Proponiamo IL PERCORSO ELISIR che consente l'ingresso giornaliero alla nostra SPA:
 doccia sensoriale, sauna finlandese, frigidarium, bagno turco, doccia jet, doccia emozionale con aromaterapia, piscina benessere termale con idromassaggio, zona relax
€ 15,00 al giorno
Nella sezione Thermae & SPA si possono visualizzare tutti i percorsi benessere ed i pacchetti termali





sabato 12 maggio 2012

Festa di Santa Restituta 2012



         Dal 15 al 19 maggio nel comune di Lacco Ameno si festeggia la Patrona Santa Restituta, con riti religiosi tradizionali che richiamano da sempre un pubblico molto ampio. 
Il 16 Maggio d’ ogni anno, nella Baia di San Montano, si svolge la rappresentazione del martirio e dell’approdo della Santa a Lacco Ameno. Secondo una leggenda  il 16 maggio dell’anno 284, la giovane africana Restituta dichiarava di adorare Dio e rifiutava di pronunziare il nome di Giove, per questo fu condotta in carcere. Dopo un altro interrogatorio e l’ennesimo rifiuto di inchinarsi alla maestà dei Dei, fu condannata ad un crudele flagello e posta in una barca, riempita di pece e di stoppa e lasciata sprofondare negli abissi del mare. Ma qualcosa d’incredibile accadde: le fiamme si avventarono sul vascello dei carnefici, risparmiando la barca su cui era posto il corpo di Restituta e apparve un angelo del Signore che sospinse la barca verso la baia di San Montano, sull' isola d’Ischia.
La matrona Lucina, svegliata dall’ Angelo, si recò sul luogo e si stupì davanti ad un così straordinario spettacolo. Tornata in paese chiamò a raccolta il popolo gridando: "Una barca senza vele e senza remi è giunta alla nostra terra. Sulla Barca il corpo santo di una vergine martire. Donne, uomini, sacerdoti, accorrete! Venite a contemplare il dono del Signore! ".
       Allo sbarco, la statua lignea della Santa, adornata con tanti oggetti preziosi che le sono stati offerti, è portata in processione dalla baia alla Cattedrale di S. Restituta sita nell'omonima piazzetta.
Il rito continua il 17 Maggio, la Santa è portata per mare con un traghetto; parte dal pontile di Lacco Ameno in direzione Punta Caruso, dove gira e prosegue verso Casamicciola. Allo sbarco è accolta da una diana di fuochi pirotecnici, da fedeli e partecipanti di tutta l’isola e dai sacerdoti. Il vescovo, in Piazza Marina, rivolge ai fedeli un discorso e impartisce la benedizione con la reliquia della Santa. Continua la processione per raggiungere la basilica di Santa Restituta.
      Il 18 Maggio, la Santa è portata in processione per le strade cittadine. A mezzanotte il cielo si illumina grazie ai  ricchissimi fuochi pirotecnici che concludono i festeggiamenti in onore della Santa.
Durante le sere di festa, la musica echeggia nella piazza antistante la chiesa; ed è fantastico passeggiare nel corso sotto le coloratissime luminarie e tra le numerosissime persone che partecipano ad uno degli eventi più attesi dell’isola d’Ischia.

Manifestazione “Abbracciamo l’isola”





Oggetto: Manifestazione “Abbracciamo l’isola” in data 12 maggio 2012.

in occasione della manifestazione “Insieme per l’Europa”, che si svolgerà a Bruxelles in data 12 maggio 2012, il comitato “Ischia per l’ Europa” ha organizzato un evento dal titolo “Abbracciamo l’isola” che prevede il coinvolgimento di molte associazioni culturali e sportive, movimenti ecclesiastici e istituzioni che operano sull’intero territorio isolano.
In data 12 maggio 2012, dalle ore 15.00 alle ore 16.00 si vogliono convogliare migliaia di persone per le strade dei sei comuni dell’isola, per poter fare un abbraccio lungo il periplo del nostro territorio, con modalità che verranno illustrate da programma allegato alla presente.
Lo scopo di questa manifestazione è quello di favorire la riconciliazione, la pace e la fratellanza nella nostra isola in rapporto ai cambiamenti della nostra nazione e del nostro continente.
Dalle ore 17.00 al Piazzale del Soccorso a Forio, si seguirà la diretta da Bruxelles, e seguirà una grande festa con la partecipazione di tutte le associazioni che hanno aderito al progetto, che allestiranno degli stand e la presenza di gruppi folkloristici, scuole di danza, bande musicali che contribuiranno alla realizzazione di un ricco programma.
Vista l’importanza che l’evento in oggetto può rivestire per la popolazione isolana e per i turisti presenti sul nostro territorio, La invitiamo a partecipare all’ abbraccio e all’evento che poi seguirà al Piazzale del Soccorso in Forio d’Ischia.



PROGRAMMA DELL'EVENTO

Sabato 12 Maggio 2012

Dalle ore 15 alle 16 la popolazione, le diverse associazioni, i turisti, si uniranno in una catena umana lungo il perimetro dell’isola in contemporanea con le diverse manifestazioni in circa duecento città europee. Dalle 17 in poi, al Piazzale del Soccorso a Forio organizzato come spazio-evento, si seguirà la diretta dell’avvenimento da Bruxelles. Ischia sarà chiamata a rappresentare l’Italia. Nel Chiostro di S. Francesco (ex Municipio) si terrà un tavola rotonda con la presenza di firme del giornalismo italiano e rappresentanti di associazioni ecologiche sul tema: Comunicazione ed Ambiente. Dalle 18.30 alle 20.30 nello spazio evento si esibiranno: scuole di ballo, gruppi folkoristici locali ed europei, bande musicali. Nella piazza saranno allestiti gli stand delle numerose associazioni che aderiscono al Comitato.

Nello specifico di seguito le strade interessate:
COMUNE DI ISCHIA: Via M Mazzella, P.zza degli Eroi; Via A. De Luca, P.zza Antica Reggia,
Via Iasolino, P.zza Trieste e Trento, Via B. Cossa.
COMUNE DI CASAMICCIOLA: SS 270 (Lungomare).
COMUNE DI LACCO AMENO: Corso A. Rizzoli, P.zza S. Restituta, Via Stufe S. Lorenzo.
COMUNE DI FORIO: SS Forio – Lacco, Via C. Colombo, Via G. Mazzella, SS Provinciale
Panza, Via Ciglio
COMUNE DI SERRARA FONTANA: Via Ciglio, P.zza Pietro Paolo Iacono, Via Roma, Via Dr
Gennaro Iacono, Via Francesco Trofa.
COMUNE DI BARANO D’ISCHIA: Via A. Migliaccio, Via Corrado Buono, P.zza S. Rocco, Via
Ten. Giovanni Conte, Via Pendio del Gelso, Via Pr. Regina
Elena; Via V. Di Meglio.




Per informazioni: 3357614958 – 3476697962 – 3497238051
ischiapereuropa.altervista.org

ACLI Ischia – Associazione Italiana Maestri Cattolici – Associazione Pini Mare e Territorio –

Azione Cattolica – Cammino Neocatecumenale – Centro Sportivo Italiano – Centro Turistico Giovanile –
Chiesa Rumeno Ortodossa – Comunione e Liberazione – Comunità Evangelica Luterana di Napoli –
Comunità Polacca – Esercito della Salvezza – Famiglie Nuove – Figli della Chiesa – I.Sole d’amore –
Il Filo d’Erba – Associazione Iolanda Buono – Largo dei Naviganti – Marathon Club – Ischia Mia –
Mater Ecclesiae – Movimento dei Focolari – Polisportiva Giovanile Salesiana “Buon Pastore” – Ragazzi
per l’Unità – Rinnovamento nello Spirito – “Quelli di S. Vito” – Umanità Nuova –
“Villa di Campagnano”



giovedì 10 maggio 2012

Offerta speciale primavera



Camera Classic
3 notti
mezza pensione
€ 249,00   € 285,00
7 notti
mezza pensione
€ 549,00   € 665,00
Comfort vista mare
3 notti
mezza pensione
€ 290,00   € 345,00
7 notti
mezza pensione
€ 647,00   € 805,00
Camere Standard Relais
3 notti
mezza pensione
€ 209,00   € 255,00
7 notti
mezza pensione
€ 479,00   € 595,00
Economy Agave
3 notti
mezza pensione
€ 179,00   € 225,00
7 notti
mezza pensione
€ 399,00   € 525,00




prezzi per persona in mezza pensione
Supplemento per Camera Singola euro 16,00 al giorno.
Supplemento Pensione Completa euro 15,00 al giorno a persona (prenotabile solo per l'intero soggiorno).
Culla bambini 0 - 2 anni euro 20,00 al giorno.
Riduzione camere e prima colazione - euro 10,00 al giorno a persona.
Riduzione terzo letto bambini da 3 a 6 anni - 50%.
Riduzione terzo letto bambini da 7 a 12 anni - 30%
Riduzione terzo letto adulti - 20%.


L'OFFERTA INCLUDE

  • trattamento di mezza pensione (pranzo o cena)
  • 1 Serata Ischitana con musica folkloristica
  • piano bar & dancing tutte le sere
  • transfer su richiesta arrivo-partenza con navetta dal porto di Forio
  • utilizzo della piscina coperta termale 35° C, delle 2 piscine esterne termali a 36°-38° C e della piscina per bambini con acqua dolce riscaldata
  • terrazze solarium, lettini, sdraio e ombrelloni
  • sauna, palestra, parcheggio;

    INOLTRE
  • Per l'offerta di 3 notti: 1 trattamento relax al cioccolato 15'.
  • Per l'offerta di 7 notti: 1 Massaggio Antistress 25'e 1 Percorso Benessere SPA
  • composto da: doccia sensoriale, sauna finlandese, frigidarium, bagno turco, doccia jet, doccia emozionale con aromaterapia, piscina benessere termale con idromassaggio, zona relax.


Diventa fan di Sorriso Resort su Facebook

https://www.facebook.com/Sorriso-Thermae-Resort-SPA-193193694059572/?ref=hl
Si è verificato un errore nel gadget