Ospitalità da STAR

Ospitalità da STAR
Vivi una vacanza indimenticabile sull'Isola d'Ischia, coccole alle terme, Piscine aperte 24 ore, camere e suite, ristoranti mediterranei, sauna, nevette, Wi-fi gratuito e un servizio da Star tutto l'anno

venerdì 29 giugno 2012

Premio Ischia

Si alza  venerdì 29 giugno il sipario sul Premio Ischia Internazionale di Giornalismo. Il Premio giunto alla sua 33° edizione è da sempre un momento di confronto e dibattito su temi d’attualità tra giornalisti di levatura internazionale ed esperti di comunicazione.
Quest’anno la manifestazione si apre con due workshop al venerdì, entrambi in programma al regina Isabella di Lacco Ameno, nel primo in programma alle 17 si discuterà di  “Giornalismo e Comunicazione nell’era dei Social Network”. La rete ha stravolto il modo di comunicare e di trattare la notizia ed esperti di comunicazione, tra i quali Alessandro Magnoni di Coca Cola Hbc Italia, Patrizia Rutigliano presidente della Ferpi, discutono con Maria Latella, Skytg24, Genny Sangiuliano, vicedirettore Tg1, Valentino Parlato, editorialista del Manifesto.
Il secondo workshop che inizierà alle ore 18.30  sarà incentrato su “Grandi Eventi e Comunicazione quali opportunità per il territorio”  Il tema portante dell’incontro sarà quello di mettere in relazione i grandi eventi con lo sviluppo del territorio. Se a Milano l’Expo 2015 sta di fatto cambiando il volto del capoluogo lombardo dal punto di vista infrastrutturale, quale è l’impatto reale dei grandi eventi come attrattore turistico e come acceleratore per  attrarre investimenti. La Camera di Commercio di Napoli promuove nell’ambito del Premio Ischia un forum nazionale, il dibattito moderato da Paolo Graldi, metterà al centro l’esperienza organizzativa dell’Expo 2015 di Milano attraverso il contributo di Roberto Arditti, responsabile della Comunicazione Expo e di Giovanni Malagò (mondiali di nuoto Roma 2009). Partecipano, tra gli altri, Silvio Barbetta, vice presidente Jumbo Comunication (World Series Americàs Cup); Maria Criscuolo, presidente di Triumph, Tiziano Bonometti, presidente Up! e il presidente della Camera di Commercio di Napoli, Maurizio Maddaloni.


Sabato 30 giugno, alle ore 10.30, riflettori puntati sulla crisi economica con il workshop: “Economia :  la crisi dell’Europa” trasmesso in diretta su Sky Tg 24, a discuterne con Martin Wolf  – “columnist” del Financial Time uno tra gli economisti più influenti al mondo, habitué del World Economic Forum e  vincitore del Premio Ischia Internazionale -  Enrico Letta, Adolfo Urso, il direttore dell’Ansa, Luigi Contu, Gianluca Comin, direttore relazioni esterne Enel, moderati  da Sarah Varetto, direttore di Skytg24.


Fonte: internet- Blog ischia

martedì 26 giugno 2012

TORRI IN LUCE




Si concluderà il  30 giugno 2012,  la II edizione di “Torri in festa – Torri in luce”, kermesse culturale dedicata alle famose torri della cittadina isolana, con escursioni, mostre, dibattiti, musica e molto altro nella bellissima cittadina di 




Martedì 26 giugno 
Ore 18.30 start event: porto TORRI DA MARE

Le Torri d’amare ….. serata in barca “Jolly” per conoscere e amare le Torri dal mare. Le “Torri da mare” vi proporranno una prospettiva diversa per conoscere e apprezzare il rilevante patrimonio architettonico presente nel territorio di Forio. Appuntamento al porto di Forio (imbarco aliscafi), dove l’equipaggio vi darà il benvenuto e partenza prevista verso le ore 18.00.
La vista spettacolare delle Torri sarà accompagnata da piacevoli momenti di convivialità
.
Il rientro è previsto per le 22:30. (A pagamento -prenotazioni)

Info: Giuseppe Calabrese cell. 3476544834 

Ore 20.00: Proiezioni e Illustrazione: “le torri dell’isola”. Interverrà il prof. Vincenzo Belli e la Mostra fotografica dell’evento “Torri infesta – Torri in luce” del 2011 e cartografie antiche. Esposizione delle opere “i principi mercanti”, di Franco Calise.

Mercoledì 27 giugno
ore 19,30 locus: torre Nacera TORRI E MUSEI
Tributo dedicato a Pablo Neruda negli spazi espositivi della torre di Nacera
Interverranno arch. Salvatore Castaldi - brani e poesie interpretate da Alessandra Calabrese

Ore 21.30
locus: Chiostro San Francesco, via del Soccorso
Musica live : con il gruppo di Fabio Morgera
Ingresso aperto al pubblico

Giovedì 28giugno 

ore 20.00
locus: giardini La Mortella, via Tommaso Cigliano, 15  TORRI IN VISTA
- Accoglienza della scuola alberghiera IPS Vincenzo Telese
- Presentazione live delle torri dall'anfiteatro dei giardini con effetti lasergrafici e scenografici
- Concerto musica classica
Teatro Greco dei Giardini la Mortella, ore 21,00

Titolo del concerto:"Sinfonie e arie d'opera"
Orchestra del Conservatorio "Agostino Steffani" di Castelfranco Veneto
Direttore: Roberto Zarpellon
Soprani: Francesca Dotto e Claudia Pavone
Tenore: Li YanfengProgramma: L.van Beethoven - Sinfonia n. 7 in La magg., op. 92

- Visita al museo dedicato a William Walton
Info: dott. Alessandra vinciguerra cell. 3395881651

ingresso ad invito - degustazione vini: Crateca- d’Ambra- Pietra Torcia- Tommasone-Cenatiempo

Venerdì 29 giugno 

Ore 20.00 locus: Giardini Poseidon, via Giovanni Mazzella, 87

Prima edizione del “ P.R. A.M.” premio sul “Restauro e architetture Mediterranee” riguardante opere di architettura mediterranea oggetto di restauro, recupero e conservazione di edifici storici e monumentali e riqualificazione di spazi urbani.
Finalità del premio: Il premio, vuole proporsi come momento di confronto critico per gli addetti ai lavori, ma anche come opportunità di incontro tra istituzioni e cittadini, con l’intento di promuovere la partecipazione attiva al dibattito per una reale politica di valorizzazione del territorio.

Obiettivo primario del P.R.A.M. è promuovere l’educazione alla tutela e al recupero del patrimonio culturale, inteso come strumento di sviluppo e come importante eredità da salvaguardare.

Saranno premiati coloro che nel restauro architettonico abbiamo meglio applicato

“i principi conservativi”ricorrendo anche a nuove proposte progettuali, incentrate sia sulla singola opera di architettura mediterranea sia su riqualificazioni di natura paesaggistica.

Presentazione del premio:
arch. Maria D'Elia consigliere Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori di Napoli
prof. arch. Sabina Martusciello Seconda Università di Napoli (SUN)
P.R.A.M.
conferenza: ” le torri e il paesaggio mediterraneo “


IN PREMIO LE SCULTURE DI LUIGI MAZZELLA
Info: arch. bruno macrì cell.3284847196 











L'Italia in fumetti

Martedì 3 luglio, alle ore 18.30, presso la Biblioteca Antoniana di Ischia, il dr. Francesco Fasiolo (giornalista di Repubblica) terrà una conferenza sul tema “Italia da fumetto- Graphic journalism e narrativa disegnata nel racconto della realtà italiana di ieri e di oggi”. 
Introduzione di Marco Castagna e Rosario de Laurentiis (Circolo Sadoul). Francesco Fasiolo (Roma, 1977) Laureato in Scienze della comunicazione, è giornalista di Repubblica. Ha lavorato a Repubblica Tv, Radio Capital, Filmaker’s Magazine e Radio Città Futura. Si occupa di sport, fumetti e mass media. Per l’editrice Tunuè ha recentemente pubblicato il saggio “Italia da fumetto” che ha per tema i modi in cui il fumetto italiano rappresenta storia, cronaca e cultura del nostro Paese.




Biblioteca Antoniana


Dopo una radicale ristrutturazione è stat riaperta al pubblico nel 2001. Oggi il patrimonio è di circa 24000 volumi, di cui 5000 dati in comodato alla Curia, perchè sono strettamente di interesse devozionale. 24 cinquecentine, alcuni manoscritti di storia locale, una sezione dedicata alla storia di Ischia e alla letteratura di e sull'isola. Volumi del seicento, settecento, ottocento, soprattutto di diritto e letteratura greco-latina.Nella sezione dedicata ad Ischia è presente un'emeroteca di giornali isolani, quotidiani e periodici, pubblicati dagli anni sessanta ad oggi. E' in funzione una piccola videoteca

sabato 23 giugno 2012


Servizio Intermodale 2012 - Transfer Shuttle



Il servizio è attivo dal  22 Giugno al 02 Settembre 2012

DIRETTAMENTE DA ROMA PER LE LOCALITA’ PIU’ BELLE DEL GOLFO DI NAPOLI E LE SPLENDIDE ISOLE EOLIE GRAZIE AL SERVIZIO INTERMODALE BUS+ALISCAFO.
PARTENZA DA/PER ROMA

Con bus dotati di ogni comfort, arrivi direttamente al Molo Beverello dove lo staff della Lauro.it
ti accompagnerà a bordo dell'aliscafo in partenza verso la località della tua vacanza.

ORARI:

Partenza Bus da Roma (Piazza Indipendenza, angolo con via Solferino) ore 09.00

Arrivo a Napoli (Molo Beverello) ore 12.00 circa
in coincidenza con le partenze degli aliscafi da:

Napoli (Molo Beverello) a Ischia 12:10 e 12:50
Napoli (Molo Beverello) a Forio 12:25
Napoli (Molo Beverello) a Capri 12:40
Napoli (Molo Beverello) a Sorrento 13:00
Napoli (Mergellina) per le Isole Eolie 14:30

-----------------------------------------------------------------

Partenze degli aliscafi da:
Ischia a Napoli (Molo Beverello) 16:40
Forio a Napoli (Molo Beverello ) 16:30
Capri a Napoli (Molo Beverello) 16:30
Sorrento a Napoli (Molo Beverello) 16:25

Partenze dalle Isole Eolie per Napoli (Mergellina):
Lipari 7:10
Vulcano 7:30
Salina 8:00
Panarea 8:30
Stromboli 9:05

Arrivo a Napoli (Mergellina) 14:00

------------------------------------------------------------------

Partenza Bus da Napoli Mergellina (provenienza Eolie) ore 17.00
Partenza Bus da Napoli (Molo Beverello) ore 17.40

Arrivo a Roma (via Solferino) ore 20.40 circa

Tariffe

Roma – Ischia o Capri

Solo andata dal Lunedì al Giovedì € 51,70 (adulti) € 45,70 (bambini)
Solo andata dal Venerdì alla Domenica € 54,70 (adulti) € 48,70 (bambini)
Andata e ritorno:
dal Lunedì al Giovedì € 97,40 (adulti), € 85,40 (bambini)
dal Venerdì alla Domenica € 103,40 (adulti), € 91,40 (bambini)


Roma – Forio o vic.

Solo andata dal Lunedì al Giovedì € 52,80 (adulti) € 46,20 (bambini)
Solo andata dal Venerdì alla Domenica € 55,80 (adulti) € 49,20 (bambini)
Andata e ritorno:
dal Lunedì al Giovedì € 99,60 (adulti), € 86,40 (bambini)
dal Venerdì alla Domenica € 105,60 (adulti), € 92,40 (bambini)

Roma – Sorrento o vic.

Solo andata dal Lunedì al Giovedì € 45,10 (adulti) € 41,80(bambini)
Solo andata dal Venerdì alla Domenica € 48,10 (adulti) € 44,80 (bambini)
Andata e ritorno:
dal Lunedì al Giovedì € 84,20 (adulti), € 77,60 (bambini)
dal Venerdì alla Domenica € 90,20 (adulti), € 83,60 (bambini)

Isole Eolie
Andata e ritorno:
Lipari: a partire da € 270,00 (adulti), € 250,00 (bambini)
Vulcano: a partire da € 290,00 (adulti) € 270,00 (bambini)
Salina : a partire da € 250,00 (adulti) € 230,00 (bambini)
Panarea: a partire da € 230,00 (adulti) € 210,00 (bambini)
Stromboli: a partire da € 210,00 (adulti) € 190,00 (bambini)

Bagaglio € 2,00

ANIMALI NON AMMESSI SUL BUS

diritti di prenotazione € 1 a persona per tratta.


Come acquistare il Servizio Intermodale online:
L’acquisto del servizio intermodale da Roma per il Golfo di Napoli e per le isole Eolie
prevede la selezione in sequenza delle diverse tratte e date di partenza/arrivo desiderate, da effettuarsi nel menù del sito per la vendita online, denominata“MULTILEG” come da esempio;

1 Tratta = collegamento “Bus” da Roma per Napoli e viceversa.

2 Tratta = collegamento “Marittimo” da Napoli(Mergellina) per le Isole Eolie, o da Napoli(Beverello) per le destinazioni del Golfo e viceversa.

3 Tratta = collegamento “Marittimo” dalle Isole Eolie per Napoli (Mergellina) o dalle destinazioni del Golfo per Napoli (Beverello) e viceversa.

4 Tratta = collegamento “Bus” da Napoli per Roma e viceversa.

Info Napoli (Molo Beverello): 081.497.22.38 - 081.551.32.36

Info Roma (Via Solferino, 28): 06.492.72.801

giovedì 21 giugno 2012

COCKTAIL AL SORRISO PER LE ASPIRANTI MISS ITALIA

Meeting Estate Ischia dal 21 al 25 Giugno

Il meeting Estate costituisce dal 1982 un appuntamento mondano tra i più prestigiosi nel calendario degli eventi estivi.
Avvalendosi dei temi del calcio internazionale riesce a offrire ai selezionati ospiti del mondo dello sport, della cultura, dello spettacolo, della moda, dell'economia e delle istituzioni, una piacevole occasione di incontro e sviluppo relazionale oltre che la gradevole vacanza avvalendosi della bellezza dei luoghi e della tradizionale e qualificata ospitalità dell'isola d'Ischia.

Siamo giunti dunque al 30° anniversario di questa importante kermesse che negli anni ha visto la partecipazione di tantissime istituzioni, personaggi dello spettacolo e soprattutto dello sport che continuano ad apprezzare la nostra isola verde anche oltre la manifestazione.

Nel volume celebrativo a cura del presidente e creatore del Meeting Estate, l'Avv. Franco Campana, vi sono racchiuse come uno scrigno prezioso tutte le testimonianze e le foto dei momenti più belli che la manifestazione ha generato negli anni.



Riportiamo il programma:

GIOVEDI 21
ore 9.00: arrivo e sistemazione degli Ospiti
ore 16.00 CALCIO SUPER STAR (stadio comunale di Forio d'Ischia)
a) in anteprima l'esibizione scuole calcio locali
b) triangolare Italia - Brasile - Carpisa Femminile Donne

VENERDI' 22
ore 10.00 FAIR PLAY INTERNATIONAL FORUM
"la medicina sportiva come medicina preventiva - Luci ed ombre, vantaggi e pericoli dell'attività sportiva"
(Hotel Della Regina Isabella - Sala Azzurra)

ore 18.00 SHE'S COCKTAIL
APERITIVO CON LE BELLEZZE CANDIDATE ALLA MISS ITALIA 2012
PRESSO IL BLUE POOL DEL SORRISO THERMAE RESORT & SPA
- Anteprima del Meeting Estate

ore 22.00 GRAN GALA'
- selezione provinciale delle miss candidate a Miss Italia '12
- Amare Moda Mare
- Premiazione She's
- Premio Aragonese
(piazzetta del Soccorso in Forio)





mercoledì 20 giugno 2012

ISCHIA FILM FESTIVAL, 10 ANNI DI SUCCESSI


L'EVENTO CINEMATOGRAFICO INTERNAZIONALE DELL'ANNO DEDICATO ALLE LOCATION

Giunge quest’anno alla sua decima edizione il festival del cinema di Ischia, che si terrà dal 30 Giugno al 7 Luglio nell’esclusiva e suggestiva cornice del cinquecentesco Castello Aragonese, per premiare come ogni anno i film che hanno meglio raccontato, attraverso le location, la storia e la cultura di un territorio.
Lungometraggi, documentari e cortometraggi provenienti da 26 paesi del globo si contenderanno l’Ischia Film Award, premio che andrà all’opera che ha saputo al meglio esprimere la particolare ed unica tematica di questo festival, che nel corso di pochi anni ha preso piede nel panorama della cinematografia internazionale. Altri premi saranno assegnati nel corso della kermesse a registi, scenografi, direttori della fotografia e attori del grande schermo.



Tra i suoi più illustri sostenitori, il capo dello stato, il Presidente della Repubblica Italiana On. Giorgio Napolitano, ha voluto, per questa edizione, sostenere l’evento aderendo con una targa di bronzo a testimonianza del lavoro svolto e per la promozione culturale e cinematografica, che questo importante appuntamento diffonde in Italia e nel mondo.

Un festival che ha raccolto in dieci anni stima e apprezzamento attraverso la testimonianza dei suoi partecipanti. Dal presidente onorario: lo scenografo preferito del grande Stanley Kubrick, due volte premiato ad Hollywood con l’Oscar Sir Ken Adam; ai membri del comitato d’onore: il premio Oscar Carlo Rambaldi, mago degli effetti speciali; Alan Lee e John Howe, conceptual designers de Il Signore degli Anelli; l’autore della fotografia cinematografica, tre volte premio Oscar Vittorio Storaro. E ancora i registi Abel Ferrara, Kristoff Zanussi, Pupi Avati, Giuliano Montaldo, Carlo Lizzani, Luciano Emmer e il regista russo Pavel Lounguine.


 



La giuria è composta dallo scenografo Bruno Amalfitano, il giornalista Alberto Castellano, il direttore di DocuFilm Alessandro Signetto e la direttrice del festival del film del nord Linde Froehlich; che dovranno assegnare i premi per questa decima edizione. Il premio speciale Foreign Award 2012, in collaborazione con l’APE (Associazione dei Produttori Esecutivi Italiani) verrà assegnato al produttore tedesco Michael Schwarz per la saga TV di grande successo internazionale I Borgia.
Anche l’Associazione nazionale delle Film Commission ha istituito per la prima volta un premio che verrà assegnato nell’ambito del festival ad uno dei grandi registi italiani Marco Bellocchio, per il suo film “La bella addormentata”. Oltre al concorso internazionale, che vede in lista corti e documentari, le sezioni “Location Negata”, primo piano e scenari, è stata infatti istituita una nuova sezione: “La Location sociale”. Una sezione dedicata ad una speciale focalizzazione del concetto di location, alla luce delle problematiche economico sociali emerse con forza ed evidenza culturale nella più recente cinematografia nazionale e non.
Oltre ottanta sono le proiezioni che saranno visibili in quattro suggestive location del maniero di Ischia: la Cattedrale dell’Assunta, già cenacolo culturale della poetessa del cinquecento Vittoria Colonna; la Terrazza del Convento; la Terrazza del Sole e la spettacolare Piazza d’Armi a picco sul mare.

Agli incontri “Parliamo di cinema” che si svolgeranno nella chiesa diroccata barocca prenderanno parte attori, scenografi e registi dei film in concorso e in proiezione speciale. Tra gli annunciati Fabrizio Cattani regista di  Maternity Blues, che insieme alle protagoniste del film, le attrici Chiara Martegiani e Marina  Pennafina, racconterà il film che ha saputo smascherare il dramma dell’infanticidio; a presentare Diaz, il film di Daniele Vicari che ha riportato i tragici avvenimenti del G8 di Genova, sarà l’attore  Mattia Sbragia; mentre il regista Francesco Patierno sarà portavoce del razzismo al nord, argomento affrontato nel suo ultimo film Cose dell’altro mondo. Certamente non mancherà la commedia italiana con Uccio De Santis il comico salentino al suo esordio cinematografico.
Ad omaggio del maestro Pupi Avati, premiato l’anno scorso al festival di Ischia con il Ciak di Corallo alla carriera, gli attori Andrea Roncato e Stefania Barca presenteranno l’ultimo lavoro del regista bolognese Il cuore grande delle ragazze. Tra le proiezioni oltre il road movie “Italy, Love it or Leave It”, il docu-film che ripropone il bel paese sotto tutte le sue sfaccettature, ci saranno i film che hanno caratterizzato la stagione 2011 -2012 tra cui: il Pescatore di sogni film vincitore dell’oscar 2012 come miglior sceneggiatura non originale, Paradiso amaro con George Clooney, Qualcosa di straordinario il suggestivo film di Ken Kwapis, La sorgente dell’amore del regista Radu Mihaileanu, L’Industriale di Giuliano Montaldo, Immaturi di Paolo Genovese e l’ultimo lavoro di Paolo Sorrentino This must be the place.
Da sempre il festival delle location ha voluto dedicare una mostra al cinema italiano ed anche per questa edizione nell’androne delle clarisse, sarà esposta Viaggi in Italia 3, la mostra fotografica che raccoglie, in un suggestivo percorso, i set del cinema girato nel bel paese dal 1990 al 2010. Curata da Antonio Maraldi e realizzata dal Centro Cinema città di Cesena, Regione Emilia Romagna, Direzione generale Cinema, Ministero Beni culturali e Annecy Cinèma Italien, la mostra propone quarantacinque scatti in bianco e nero dei fotografi di scena, attraverso i quali verranno
illustrati i luoghi di film cult come Io ballo da sola, La vita è bella, Rosso Malpelo, Respiro, La stanza del figlio e tanti altri capolavori italiani degli ultimi vent’anni.
Ma non mancheranno i momenti di riflessione e di studio sul fenomeno del cineturismo, neologismo ideato dal patron e direttore artistico del festival Michelangelo Messina. Al convegno internazionale Cineturismo in Italia: il neologismo compie 10 anni – Problematiche e prospettive del location placement, prenderanno parte i massimi esperi del marketing territoriale e del cineturismo provenienti dalle maggiori università italiane ed internazionali. Presiede il comitato scientifico del convegno la massima esperta del settore, nonché presidente del comitato scientifico del festival la Prof. Sue Beeton de La trobe Univeristy dell’Australia. Tra gli italiani invece saranno presenti, Elena D’Alessandri coordinatrice dell’Osservatorio sulle Film Commission ed i Film Fund – Anna Olivucci, responsabile di Marche Film Commission e vice presidente del Coordinamento Nazionale delle Film Commission italiane – Guido Cerasuolo Mestiere Cinema e presidente dell’Associazione Produttori Esecutivi – Alberto Contri Presidente Lombardia Film Commission – Laurent Vierin Assessore alla Cultura e all’Istruzione della Regione Valle d’Aosta. Il convegno si svolgerà in tre giorni all’interno della kermesse ischitana e sarà un occasione di scambi di opinioni e di best practice su un fenomeno culturale turistico, che è stato portato all’attenzione europea proprio dall‘Ischia Film festival dieci anni fa. Sul fronte giovanile invece, molto atteso è il seminario OSA: Realizzare un Prodotto Cine-Televisivo: il ruolo della film commission nel sostegno delle industria cinematografica locale.
Ad omaggiare il festival quest’anno ci sarà anche il Presidente della Nuova Università del Cinema e della Televisione di Cinecittà Vittorio Giacci, che insieme al Critico Cinematografico Gianni Canova, (il volto del cinema di Sky) hanno voluto regalare due bellissime prefazioni nel catalogo ufficiale della decima edizione.
La serata finale vedrà la premiazione dei vincitori della decima edizione e si svolgerà sabato 7 Luglio nella Cattedrale del Castello Aragonese, sotto il cielo stellato accompagnata dalle note musicali del Trio eccentrico.
Per ulteriori informazioni: info@ischiafilmfestival.it – 0810199931 – 3343051500

Fote: Internet e IschiaBlog

lunedì 18 giugno 2012

Capri, in arrivo la tassa di sbarco


Andrà a sostituire l’odiata tassa di soggiorno: soddisfatti gli albergatori


A Capri la tassa di soggiorno lascia il posto a quella di sbarco. Adesso i turisti che trascorreranno le proprie vacanze a Capri o ad Anacapri dovranno pagare 1,50 euro per sbarcare sull'isola. Dopo l’intesa tra i Comuni di Capri e Anacapri  si attende l'ok dei Consigli Comunali.
A Capri, secondo i dati relativi agli sbarchi del 2011, si dovrebbero raggiungere quasi i 3 milioni di incassi. Soldi, parte dei quali saranno utilizzati per i servizi di accoglienza turistica e per il miglioramento dell'arredo urbano nell'area adiacente gli sbarchi. La tassa andrà ad abolire quella di soggiorno che attualmente viene pagata dagli ospiti delle strutture alberghiere. Dal pagamento della tassa di sbarco sono esclusi i residenti, i lavoratori pendolari, gli studenti ed i proprietari di seconde case che versano l'Imu al Comune.
Soddisfatti gli albergatori. “Abbiamo raggiunto un importante risultato che andrà a premiare il turista stanziale - dice Gianfranco Morgano, presidente di CapriExcellence, associazione che raggruppa gli imprenditori dell'isola - La tassa di sbarco sarà anche a favore del turista pendolare. La legge dello Stato, sollecitata dall'Ancim, associazione dei comuni delle isole minori, che aveva come scopo la tutela delle perle dei mari italiani, aveva visto la nostra associazione battersi fin da subito per il varo di questa tassa la cui applicazione chiediamo avvenga in tempi rapidi in maniera che le casse comunali possano introitare e riconvertire immediatamente i proventi sul territorio a vantaggio dei servizi turistici e della salvaguardia dell'habitat naturale”.
Per Sergio Gargiulo, presidente di Federalberghi isola di Capri, “l'eliminazione della tassa di soggiorno potrebbe dare un nuovo impulso in questo momento delicato per l'economia dell'isola”.
"Buon senso, coesione ed equilibrio hanno prevalso - dice Ciro Lembo, sindaco di Capri - La trattativa tra le due amministrazioni dell'isola ha portato ad una soluzione condivisa. Abbiamo deciso di fissare l'imposta in 1,50 euro come proposto dal Comune di Anacapri, anche se eravamo inizialmente favorevoli a 1 euro a persona, per consentire e facilitare i passaggi successivi". 

Fonte Internet

sabato 16 giugno 2012

IL MISTERO DELL’ISOLA


IL MISTERO DELL’ISOLA
A Villa Arbusto le isole surreali di Ciro Palumbo in mostra nell’ambito delle attività del seminario internazionale sull’insularità. Sabato 16 alle 20,30 apertura con un incontro sulle isole nell’arte occidentale.


L’isola è lo spazio che più di ogni altro stimola la nostra fantasia. Nella storia culturale occidentale essa ha occupato un ruolo primario nella costruzione della geografia fantastica, in quella reale e nelle mappe che hanno spinto alla conoscenza esploratori e viaggiatori. C’è anche chi, come lo studioso francese Aubert de La Rue, sostiene che l’isolanità o insularità sia non solo una condizione specifica, ma indichi una cultura a sè stante, meritevole di approfondimenti e specializzazioni al punto da diventare una vera e propria scienza, la nissologia. All’insularità il Ceic- Istituto di studi storici e antropologici, in collaborazione con alcune Università italiane e straniere, ha ora dedicato un Seminario internazionale al quale partecipano studiosi e ricercatori ma anche operatori culturali e artisti.  “L’approccio multidisciplinare rappresenterà un tratto specifico del Seminario- dichiara Ugo Vuoso, coordinatore del progetto- che raccoglierà contributi e analisi provenienti anche dal mondo delle arti. L’osservazione delle isole, reali o immaginarie che siano, dovrà infatti essere realizzata da più punti di vista, perchè sono luoghi che nella loro semplice consistenza nascondono notevoli complessità di senso e significato.” Sarà il semiologo e storico dell’arte Alberto D’Atanasio  a presentare la mostra e ad illustrare la simbologia dell’isola nella storia dell’arte europea, realizzando così il primo degli incontri del Seminario sulle Isole. Si tratta di “una iniziativa che coniuga l’arte all’approfondimento scientifico”, chiarisce Ciro Prota, presidente di Ischia Prospettiva Arte, associazione co-promotrice della manifestazione che ha avuto il patrocinio dal Comune di Lacco Ameno e dalla Regione Campania. Di grande interesse la mostra di Ciro Palumbo: L’artista surrealista torinese ha ricreato atmosfere e mondi insulari che evocano la profonda suggestione della nostra misteriosa attrazione per ogni isola. La mostra, che sarà inaugurata alle 20,30 di sabato 16 giugno, sarà visitabile tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19. Catalogo in sede. L’ingresso è gratuito.


giovedì 14 giugno 2012

Big ad Ischia


Dopo Angela Merkel e Mark Zuckerberg in vacanza ad Ischia anche Luca Cordero di Montezemolo e Belen Rodriguez con la sua nuova fiamma

Dopo Angela Merkel, il Cancelliere federale tedesco, che nel periodo Pasquale ha trascorso otto giorni di vacanza sull’isola d’Ischia, nel borgo turistico di S. Angelo, proseguono le puntatine di vip sull’isola d’Ischia .

Dopo la breve sosta, il primo giugno scorso, sulla spiaggia dei Maronti di Mark Zuckerberg, mister Facebook, stamattina e’ stata la volta di Luca Cordero di Montezemolo. E’ sceso di prima mattina dallo yacht ormeggiato in rada a Lacco Ameno ed ha fatto una passeggiata sul molo e per il centro della nota localita’ turistica isolana.


Se Montezemolo ha scelto la tranquillità e la privacy, la bella Belen invece continua a far parlare di sè passeggiando mano nella mano con   Stefano di Martino il suo nuovo amore non più segreto.
Fotografi, fan e curiosi hanno accompagnato la coppia in giro per le stradine di Ischia.













Fonte ANSA

lunedì 11 giugno 2012

Festa di San Vito il programma e le novità 2012


San Vito è il Santo patrono del Comune di Forio. La festa è caratterizzata da due momenti che ne formano un unico cuore. il tradizionale omaggio culturale dei fedeli al Santo Patrono in tutta una serie di momenti religiosi e la tradizionale fiera nel centro e lungo la marina, arricchita da tutta una serie di concerti e momenti bandistici. I festeggiamenti si hanno dal 14 al 17 di Giugno.
Il 14 di Giugno si celebrano le messe, in serata, nel piazzale di San Vito vi si ha la rappresentazione storica tradizionale della vita del patrono e del suo legame col comune. Il 15 di Giugno, giorno di San Vito, si celebrano messe in continuazione, ed in mattinata una banda musicale gira per le strade cittadine. Nel pomeriggio la statua è portata in processione per le strade di Forio e sul porto verso le ore 18.00 un primo spettacolo di fuochi pirotecnici. Il 16 nel pomeriggio, il Santo è portato in processione via mare con la commemorazione dei caduti con la partecipazione dell'A.N.M.I. e dell'associazione pescatori "San Vito" di Forio. Al rientro benedizione eucaristica e successivamente in piazza municipio un nuovo concerto. La conclusione dei festeggiamenti è caratterizzata da una famosa ed attesa esibizione di spettacolari fuochi pirotecnici, che ha inizio alle ore 00.30 circa. Nei giorni di festa il paese è visitato da migliaia di turisti e concittadini che attraversano incuriositi le strade illuminate ed i caratteristici mercatini di bancarelle.

Programma
Giovedì 10 giugno:
ore 19.00: intronizzazione dell'artistica statua argentea del Patrono;
ore 19.30: solenne concelebrazione.
Venerdì 11 giugno: Ss. Messe ore 7, 9.30 e 19;
Sabato 12 giugno:
Ss. Messe ore 7, 9.30 e 19;
ore 20.30: in Basilica, conferenza conclusiva del Festival della Comunicazione 2010 sul tema "I nuovi mezzi di comunicazione sociale a servizio della Parola", promosso dal Pontificio Consiglio delle comunicazioni sociali e dalla diocesi d'Ischia;
ore 22.00: fiaccolata per il santuario del Cierco nel XIV anniversario dell'incoronazione della Madonna della Libera.
Domenica 13 giugno:
Ss. Messe ore 7, 9.30, 11, 19 - con la presenza di Mons. Vescovo che conferirà il sacramento della Cresima - e 21;
ore 21.30: in p.zza Municipio, serata inaugurale della II edizione del Festival canoro "Palma d'argento di San Vito".
Lunedì 14 giugno:
Ss. Messe ore 7, 8.30 e 10 con le I Comunioni;
ore 19.00: Messa solenne con canto dei I Vespri in onore di San Vito;
ore 19.30: giro per le strade cittadine della banda musicale "Insieme per la Musica - Città di Forio";
ore 20.30: in piazza Municipio, diretta su maxi?schermo dell'incontro di calcio dei mondiali 2010: Italia - Paraguay; a seguire, finale del Festival canoro "Palma d'argento di San Vito".
Martedì 15 giugno - Solennità di San Vito
Dalle ore 6 Ss. Messe in continuazione;
ore 09.00: diana e giro per le strade cittadine della banda musicale "Insieme per la Musica - Città di Forio";
ore 11.00: Solenne Pontificale di Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Filippo Strofaldi;
ore 17 e 18 Ss. Messe;
ore 18.45: grande processione; al porto, spettacolo di fuochi d'artificio a cura della ditta "Pirotecnica Lieto" di Visciano (NA); al rientro S. Messa;
ore 22.00: in piazza Municipio, la Diocesi d'Ischia saluta il Festival della Comunicazione con il concerto-spettacolo "Vi raccontiamo la nostra Italia", a cura del baritono Gaetano Maschio. Presenzierà Mons. Vescovo;
ore 22.30: in piazza Mercato, "dopo la notte bianca, ritorna il complesso New Snob" con Vito Colella.
Mercoledì 16 giugno:
Ss. Messe ore 7, 8, 9, 10 (solenne) e 11.30;
ore 18.00: S. Messa e processione via mare con commemorazione dei caduti in mare a cura dell'ANMI; al rientro, benedizione eucaristica;
ore 22.00: sul sagrato del Soccorso, l'associazione "Gaudium et Spes" presenta "O San Vito patrone 'e Furie..." di Gaetano Maschio. Rappresentazione storico-tradizionale della vita del nostro Santo Patrono e dei suoi legami con la terra foriana.
Giovedì 17 giugno:
Ss. Messe ore 7, 8, 9, 10 e 11;
ore 19.00: Messa solenne, bacio delle reliquie e reposizione della statua argentea del Patrono;
ore 21.30: in p.zza Municipio, concerto lirico-sinfonico della banda musicale "Insieme per la Musica - Città di Forio", diretta dal M. Claudio Matarese;
ore 24.30: gara pirotecnica a cura delle ditte "La Rosa" di Palermo e "F.lli Schiattarella" di Mugnano (NA).


fonte: rete internet

venerdì 8 giugno 2012

"Mistero" Italia 1

La trasmissione di Italia 1 condotta da Paola Barale punta i riflettori sulla nostra isola.


Ieri giovedì 7 è andato in onda il servizio che ha suscitato stupore, incredulità mettendo in dubbio anche il più laico degli ascoltatori.
Il culto della Madonna di Zaro a quasi vent’anni dalla prima apparizione raccoglie ogni anno un numero sempre maggiore di pellegrini, nel santuario naturale fatto di alberi e candele che si trova nel comune di Forio di Ischia.
i veggenti di Zaro, oramai abituati al richiamo delle telecamere e giornalisti e alle approfondite indagini che sta effettuando la Chiesa sul fenomeno dei segreti rivelati dalla Madonna 10 o 20 anni fa si sarebbero avverati, come ad esempio la tragedia delle Torri Gemelle a New York nel 2001, annunciata dal settimanale “Epoca” nel 1995, svelato da una delle veggenti di Zaro.


Tutto ha avuto inizio con l'appuntamento celestiale l'8 Maggio e comunicato il giorno 26 dello stesso mese. Dopo una lunga preghiera di tutti i presenti le protagoniste cadono a terra in una sorta di svenimento e rimangono in trance per qualche minuto.
Immediatamente dopo il risveglio dallo stato estasiato iniziano a scrivere e riporre tutto ciò che si è ascoltato e visto durante l'apparizione: ma questa volta non si è trattato di un semplice invito alla preghiera, ma un forte rimostranza a coloro che mantengono il cuore duro e che non credono.
Così racconta la veggente:


"Subito dopo la Mamma mi ha fatto vedere l'Italia spezzata in due da una grande lancia e molte città erano completamente distrutte e una grande nube avvolgeva tutta l'italia. Nel centro Italia c'era un grande fumo nero dal quale uscivano tante colombe bianche che volavano, ma dopo poco cadevano al suolo. Dal sangue che usciva dalle colombe morte uscivano immagini molto spaventose e poco gradevoli da vedere".


mercoledì 6 giugno 2012

E' ufficiale, la super pop star Anastacia in concerto ad Ischia



Concerto e premio per Anastacia ad Ischia. Alla pop-star americana è stato assegnato l'Ischia Social Award per 'il costante impegno umanitario': il riconoscimento le verrà consegnato il 15 luglio nella giornata di chiusura del festival.
Anastacia si esibirà a favore dei terremotati in Emilia, giovedì 14 luglio, a Modena. Prima di quella data la cantante sarà, dunque, di scena allo Stadio Comunale dell'Isola verde.
All'esibizione seguirà la premiazione all'Albergo Re Ferdinando di Ischia Porto dove, sin dall'8 luglio, avrà luogo il Social Cinema Forum - Considerare la diversità (con il patrocinio dell'Unicef) presieduto dal regista Lee Daniels con la partecipazione di protagoniste della società internazionale impegnati nel sociale: la giornalista e scrittrice Rula Jebreal, le modelle Karolina Kurkova, Helena Christensen, Madalina Ghenea e altri.
"Anastacia merita ogni attenzione ed un pubblico riconoscimento - dice Tony Renis, presidente onorario del Global Fest - Da oltre dieci anni è una fuoriclasse anche nella filantropia: dal Pavarotti & Friends per l'Afganistan del 2001 alle raccolte di fondi per le famiglie dei poliziotti e dei vigili del fuoco morti l'11 settembre.
Nel 2003 ha poi partecipato al Nelson Mandela Aids Day Concert e dopo aver sconfitto il cancro al seno, che ne aveva messo in pericolo la vita, Anastacia ha fondato 2004 The Anastacia Fund con cui dà il suo contributo a donne che soffrono".
Il nome di Anastacia si aggiunge nell'albo d'oro del premio ad un grande della musica come Andrea Bocelli, ai registi Steven Zaillian, Lee Daniels e Marc Forster, alle attrici Vanessa Redgrave, Trudie Styler e Nazanin Boniadi e agli italiani Christian de Sica e Raoul Bova.

Fonte Ansa

martedì 5 giugno 2012

Vacanze in Famiglia nonostante la crisi

C'è Crisi... ma alla vacanza con i figli non rinuncio!

La crisi di questi ultimi anni è stata un duro colpo per i portafogli di noi italiani, ma nonostante tutto  alla vacanza con i propri figli non si rinuncia.
È questo il risultato di un’indagine diffusa dall’Osservatorio sul turismo giovanile: nel corso del 2011, 76 famiglie su 100 sono andate in vacanza con i figli, nonostante qualche difficoltà economica
Tra le vacanze più gettonate, in testa c’è quella al mare, meta preferita da 3 nuclei familiari su 5. Seguono la montagna, con 1 famiglia su 5, e le città d’arte, con 1 famiglia ogni 10. La larga maggioranza del campione (79%) ha preferito rimanere in Italia,


Ormai le vacanze si pianificano in famiglia scegliendo tra le diverse offerte e pacchetti, e la scelta preferita è sempre quella che propone un piano family con pacchetto.

La struttura del Sorriso Thermae Resort & SPA propone un pacchetto molto accreditato dalle famiglie made in italy sempre pi esigenti ed attenti al servizio che acquistano:
- ci sono spazi per i bambini?
- lettini in spiaggia?
- c'è un menù per i più piccoli?

A tutte queste domande rispondiamo SI !
*I nostri giardini, i nostri parchi le nostre terrazze sono ampie e circondate dal verde di piante mediterranee e fioriture esemplari.
*Una piscina di acqua dolce riscaldata è a disposizione per i più piccoli posizionata vicino alla piscina degli adulti per permettere ai genitori di rilassarsi nelle terapeutiche acque termali
* un menù per i più piccoli
*Spiaggia con lettini ed ombrelloni nella bellissima baia di Citara
* trasferimento gratuito da e per la spiaggia
* trasferimento gratuito da e per il porto di Forio
* disponibili culle (extra)

PIANO FAMILY : 2 bambini (dai 3 ai 12 anni) in camera con i genitori, il soggiorno lo pagano in 3 
la 4° è completamente gratuita!






lunedì 4 giugno 2012

Terry Gilliam un onore per Ischia!


A Gilliam le 'chiavi' di Ischia


A Gilliam le 'chiavi' di Ischia
Terry Gilliam è un regista, sceneggiatore, attore, animatore, scrittore, produttore cinematografico e scenografo statunitense. I suoi film hanno un aspetto caratteristico, spesso riconoscibile anche da brevi estratti. Elemento peculiare del suo stile è il gusto per un esasperato eclettismo figurativo, di spiccata matrice postmoderna, in cui bello e brutto, antico e moderno, sublime e kitsch, elementi di cultura "alta" e avanzi pop si intrecciano senza ordine gerarchico.
un persognaggio unico che Ischia ha già avuto modo di ospitare ed oggi nel 212 nell'ambito del Global film & music Fest, gilliam riceverà le "chiavi" della città di Ischia, lunedì 9 luglio.
I Il regista inglese, premiato al Global Fest nel 2005 e da allora socio onorario del Festival (8-15 luglio), premierà' a sua volta i registi italiani Paolo e Vittorio Taviani, mercoledi' 11: a loro l'Accademia Internazionale Arti Ischia ha attribuito il Legend Award per la carriera, che proprio quest'anno li ha visti trionfare al Berlino Film Fest e ai David di Donatello.

sabato 2 giugno 2012

Mr Facebook ad Ischia e nessuno lo riconosce!

Vacanze italiane per Mark Zuckerberg con la sua neo moglie Priscilla Chan.
Armato di scarpette e berretto Mr Facebook si è rivelato anche Re dell'incognito, in quanto nessuno ha riconosciuto il personaggio tra le stradine di Roma.
Visita privata  alla cappella Sistina e di nuovo in viaggio per la costiera Amalfitana.


La magia del Golfo di Napoli ha colpito il Colosso di internet che ha dedicato una giornata interna per visitare l'isola di Capri e l'isola d'Ischia dove ad ora di pranzo Mark Zuckerberg e moglie si dirigono verso la Spiaggia dei Maronti e scelgono di sostare al Ristorante IDA dove vengono accolti come comuni clienti.
Un pranzo tranquillo quello dei due sposini che non si sono svelati al proprietario del Ristorante.


''E' venuto ad ora di pranzo e l'ho servito come un cliente qualunque - spiega Giovanni Pesce proprietario del ristorante - era con la moglie ed ha tenuto un cappellino in testa che non ha mai tolto. Solo stamattina un cliente del vicino albergo mi ha chiesto di lui avendolo notato. Pensava che l'avessi riconosciuto e quando ho visto le foto sul computer di lui e della moglie l'ho riconosciuto. Peccato, gli avrei chiesto di fare una foto''.



venerdì 1 giugno 2012

Liz Taylor è nel cuore di tutti gli Ischitani


Liz Taylor, la diva con gli occhi viola 

Negli anni d'oro Ischia è stata protagonista di un affluente andirivieni di dive e divi del cinema hollywoodiano.
Feste, galà, fuochi pirotecnici, orchestre sinfoniche erano all’ordine del giorno, la nostra isola si trasformava come vero e proprio teatro di vita mondana dove dominava ricchezza e semplicità nello stesso tempo.

  
A dare inizio alle danze ed aprire lo scenario cinematografico di livello mondiale furono le riprese del film “Cleopatra” che vedeva protagonista la diva con gli occhi viola, Liz Taylor.
E così che la baia dei Maronti ed il meraviglioso borgo storico di Ischia Ponte divenne lo sfondo ideale delle battaglie navali.


Liz Taylor, che solo la sua vita sembra una trama di un film, rmane ne cure di tutti gli ischitani e soprattutto di tutti coloro che hanno avuto occasione di vederla dal vivo durante le riprese.
Lei, bellissima e che tutt’oggi detiene il record  per la maggior spesa impiegata nei costumi di scena, ben 194.800 dollari in preziosi abiti cuciti a mano e placcati in oro 24 carati.

Amici di Ischia:

Liz Taylor e Lucio Dalla saranno i protagonisti della decima edizione dell'Ischia Global Film & Music Fest. La manifestazione, in programma dall'8 al 15 luglio 2012, sarà interamente dedicata ai due divi, ricordando la loro carriera ricca di successi.
Come si legge in un articolo di Repubblica, ad annunciarlo è Tony Renis, il presidente onorario della manifestazione. " C'è sempre stato uno stretto legame che ha unito l'Isola verde sia a Liz Taylor che al nostro amico Lucio ". Infatti la leggendaria attrice inglese visse ad Ischia forti emozioni con l'amato Richard Burton.

Diventa fan di Sorriso Resort su Facebook

https://www.facebook.com/Sorriso-Thermae-Resort-SPA-193193694059572/?ref=hl
Si è verificato un errore nel gadget