Ospitalità da STAR

Ospitalità da STAR
Vivi una vacanza indimenticabile sull'Isola d'Ischia, coccole alle terme, Piscine aperte 24 ore, camere e suite, ristoranti mediterranei, sauna, nevette, Wi-fi gratuito e un servizio da Star tutto l'anno

sabato 29 settembre 2012

Festa San Michele - Sant'Angelo D'Ischia


La chiesa di San Michele Arcangelo, si trova sulla collina della Madonnella, nella incantevole località Sant'Angelo d'Ischia e fu edificata nel lontano 1850. La Chiesa ha una struttura molto semplice ed è dedicata a San Michele Arcangelo e alla Madonna dell'Assunta. Un tempo la Chiesa era ubicata vicino alla cima dell'isolotto di Sant'Angelo, ma a seguito dei bombardamenti degli Inglesi. Il culto di San Michele si trasferì nel villaggio dove esisteva la chiesetta di "Santa Maria a Terra", su cui la famiglia calosirto, a cui apparteneva San GiovanGiuseppe della Croce godeva il diritto di Patronato dal 1777. Quì proveniente dalla Torre, fù trasportata la statua lignea di San Michele. Intorno al 1850 fù poi costruita adiacente al cimitero la nuova ed attuale Chiesa parrocchiale, La festa di San Michele Arcangelo, a Sant’Angelo d'Ischia, si svolge nella settimana che include il 29 Settembre (Festa dei Santi Arcangeli) d’ogni anno. Il 29 Settembre si festeggia la festa dei Santi Arcangeli e a questo proposito a Sant'Angelo d'Ischia si esprime in maniera molto sentita la Festa di San Michele. E una festa che occupa di solito i giorni 29 e 30 Settembre e prevede una processione via terra per le caratteristiche strade del paese e una processione via mare che parte dal porticciolo di Sant'Angelo. I festeggiamenti incominciano con una fragorosa Diana e con un triduo di preparazione; la mattina della solennità del santo una banda musicale passa per le strade cittadine, dopodichè fa seguito la celebrazione della Santa messa. Al termine la statua del Santo è portata in processione fino in piazza, dove resta alla venerazione dei fedeli.Nel pomeriggio si svolge la processione per mare, con l’imbarco nel porticciolo dei pescatori proseguendo verso punta Chiarito e poi verso i Maronti, accompagnata da numerosi fuochi d'artificio a cura degli abitanti del luogo e di tutti i devoti a San Michele.Poi avviene lo sbarco “sotto la Torre”. Da qui si svolge una piccola processione fino in piazza, dove poi si celebra la Santa messa accompagnata da canti liturgici.





mercoledì 26 settembre 2012

PRESENTAZIONE GIOVEDI 27/09 “Il colore dell'inferno”


Sempre vive ed attuali le finalità di“Il colore dell'inferno” tornano ad essere riproposte sull'isola d'Ischia. 
L'attenzione e l'interesse al libro  “Il colore dell'inferno” edito da Guida e scritto dal Colonnello Antonio del Monaco della Scuola militare Nunziatella, hanno spinto l'autore, a seguito di numerose richieste rivoltegli, ad organizzare sull'isola verde campana, una nuova presentazione del volume, che ha già ottenuto consensi e successi da parte di tanti lettori. Giovedì 27 settembre, alle ore 17.00, sarà il Comune di Forio d'Ischia, nel suo Chiostro, ad ospitare Antonio Del Monaco, Don Luigi Merola fondatore dell'associazione don Merola “A voce de creature” alla quale, come per gli altri libri venduti verranno versati i proventi di tutti coloro che in questa occasione come in seguito acquisteranno il libro, ed ancora Don Roberto Comune altro baluardo contro la camorra e fautore della legalità, insieme ad autorità locali come il Sindaco ed il Vice Sindaco di Forio d'Ischia rispettivamente Francesco Regine e Giovanni Mattera ed il Generale Luigi Masiello addetto stampa del comando meridionale palazzo Salerno a Napoli, che interverranno alla presentazione di “Il colore dell'inferno” e dopo i vari interventi verrà proposto anche un dibattito, su questo argomento tanto scottante, con il numeroso pubblico che sicuramente vorrà intervenire. Certamente, come coloro che combattono in  prima linea per il rispetto ed il ripristino della legalità, condividiamo la necessita dell'azione comune della maggioranza dei cittadini ad  unirsi per fronteggiare il problema e cercare di sconfiggerlo, questo anche per dimostrare che è possibile vivere onestamente e nella “vera” democrazia  e nel contempo onorare il sacrificio di tante vittime che fino ad ora si sono sacrificate per il bene comune cadendo nella trappola di assassini che tutti i cittadini onesti vorrebbero mettere al bando, far identificare dalla giustizia ai quali magistrati spetta poi il compito di infliggere pene severe. Questo è però un pensiero finale, ma l'intendimento di Del Monaco, Don Merola, Don Comune e tanti altri è quello di prevenire che, come suol dirsi, è molto meglio che curare. L'unione fa la forza e la forza di tutti noi e l'amore per i nostri figli, per un futuro libero da tante storture e malvagità, libero al progresso di pace e fratellanza fra tutti gli esseri umani per una Italia migliore ed un mondo sano in tutti i principi di vita e legalità. 
Giuseppe De Girolamo





 



venerdì 21 settembre 2012

Happy Hand Ischia 2012


Happy Hand, prossima fermata Ischia!

Bisogna sempre vivere la vita al massimo delle proprie possibilità, con gioia e cercando di non lasciarsi mai andare, anche quando quella, “La Vita”, ti toglie quasi tutto, pur senza farti morire: le gambe per correre e le mani per toccare, giocare, scrivere. Questa è la testimonianza di William Boselli, per tutti Willy, bolognese, classe 1963, un uomo che non se l’è “in qualche modo” cercata: nessuna imprudenza al volante, magari dopo una serata di bagordi; nessuna avventatezza; nessuno sport estremo. Soltanto, mettiamola così, un angioma al midollo, un tumore localizzato nella colonna vertebrale che, a soli 18 anni, ti fa passare dai campi di basket a una sedia a rotelle: prima paraplegico, poi tetraplegico.

Una storia sfortunata come tante, penserete, e invece no, perchè poi comincia il miracolo, quello “vero”, fatto del calore della famiglia e dell’amicizia di tante persone incontrate sulla propria strada. Anche se, nel caso di Willy, la strada è quella fatta davanti al monitor di un Pc attraverso cui riesce a comunicare col mondo grazie agli enormi progressi della domotica.
Ne escono fuori un libro: “Il ballerino nell’albero”, scritto insieme all’amico Alessandro Dall’Olio (L.S. Gruppo Editoriale); un’associazione no profit: “WTKG”, che è l’acronimo di “Willy The King Group” (www. wtkg.it) e, soprattutto, una manifestazione sportiva: “Happy Hand - Giochi Senza Barriere” (www.happyhand.it), realizzata dalla stessa associazione no profit WTKG in collaborazione con altre polisportive ed associazioni della provincia di Bologna (e non solo). L’evento è stato concepito sin dalla sua prima edizione come un festival dello sport e dell’inclusione sociale, puntando i riflettori su abilità e disabilità e sulla compenetrazione tra le discipline olimpiche e paraolimpiche.

Ebbene, grazie alla creatività e alla caparbietà organizzativa del Maestro Cesare Covino, guru della pallacanestro insegnata ai bambini, Benemerito della Federazione Italiana Pallacanestro, nonchè protagonista della prim’ora del festival – questa bellissima manifestazione, inserita dal Coni nel programma ufficiale della Giornata Nazionale dello Sport, farà tappa ad Ischia, in una nuova versione on the road, il primo weekend di ottobre di quest’anno (dal 4 al 7 ottobre 2012).






HAPPY HAND ON THE ROAD
Ischia, 04-07 ottobre 2012

NON GUARDARE ALLE ABILITÀ O ALLE DISABILITÀ, MA IMPARA A GUARDARE SOLTANTO ALLE PERSONE

PROGRAMMA 
GIOVEDI   04  OTTOBRE  MATTINA

Palestra Scuola Media   -   Spazi Antistanti    -   Campo Basket ex Liceo
 Ore 9,30 – 12,30         
KERMESSE  DI  GIOCOSPORT  PER  LE  CLASSI  DI  PRIMA  MEDIA
3 gruppi ruotano in 3 spazi  per 3 diverse  attivita’ di 1 ora ciascuna

HAPPENING  PSICO-SOCIO-MOTORIO    con     Cesare   Covino       -    Pietro   Pinto
GIOCOSPORT  :  IL BASKET        con     Antonio Garofalo    -   Mimmo Montuori
GIOCOSPORT  :  LA PALLAVOLO  con     Mario   Cambria   

GIOVEDI   04  OTTOBRE  POMERIGGIO

Atrio Scuola Media Scotti
Ore  17,00 -  20,00 ALLESTIMENTO, APERTURA  E  VISIONE MOSTRA  FOTOGRAFICA  E  FILM H.H.
Foto e Film di Gabriele Fiolo  -  Allestimento  Gabriele Fiolo e Nino Pellacani 
IN VISIONE FINO A SABATO ORE 19,00

VENERDI   05  OTTOBRE  MATTINA

Aula Magna  Scuola  Media  Scotti
Ore  10 - 12    WILLY  TORNA A SCUOLA con : Willy Boselli, The King, Cristina Bignardi, attrice, 
Alessandro Dall’Olio, scrittore,  incontrano i ragazzi di 1^ Media (Quattro classi) 

VENERDI   05  OTTOBRE  POMERIGGIO

Campo di Calcetto Via delle Ginestre
Ore  16,30  Partita di calcetto mista : normodotati, disabili e amputati

RICORDIAMOCI CHE ABBIAMO LIBERI: CAMPO EX LICEO – PALESTRA SOGLIUZZO – PALAZZETTO – PALESTRA SCUOLA MEDIA MENTRE SI GIOCA A CALCETTO IN QUESTE STRUTTURE SI POTREBBE FARE ALTRO.

Ore   19,00 CRISTINA BIGNARDI, ATTRICE, :  MONOLOGO

SABATO  06  OTTOBRE  MATTINA

Aula Magna  Scuola  Media  Scotti
Ore  10 - 12      WILLY  TORNA A SCUOLA con : Willy Boselli, The King, Cristina Bignardi, attrice, 
 Alessandro Dall’Olio, scrittore,  incontrano i ragazzi di 1^ Media (altre quattro classi) 

SABATO   06  OTTOBRE  POMERIGGIO

Palestra Scuola Media Scotti
Triangolare Volley Under 16 F :  FUTURA VOLLEY – PALLAVOLO ISOLANA – PGS ISCHIA AZZURRA
Campo ex Liceo
Ore  16,30  Partita Basket  :   Ex giocatori – Cestistica Ischia

Ore  18,30       
 “PREGIUDIZIO E SENSO DELLA SFIDA”
ALBERTO BUCCI, VALERIO BIANCHINI e TOMMASO BICCARDI 
ne parlano con LAURA RAMPINI E GIANNI SASSO

DOMENICA  07  OTTOBRE     MATTINATA  LIBERA  :  IN GIRO PER  L’ISOLA D’ISCHIA

Ore  12,30    PRANZO  COMUNITARIO  CONVENZIONATO  SULLA SPIAGGIA DI S.PIETRO
 LIDO IPPOCAMPO
QUESTO PRANZO E’ SUBORDINATO ALL’ORARIO DI PARTENZA DEL TRENO DA NAPOLI. NELL’IMPOSSIBILITA’ DI EFFETTUARLO O SI SPOSTERA’ A SABATO ORE 13,00 OPPURE SI FARA’ UNA CENA COMUNITARIA  SABATO SERA.
Ore   15,00                               PARTENZA  GRUPPO BOLOGNESE  E TOSCANO : 
      ABBRACCI, BACI  E   ARRIVEDERCI
A GIUGNO A  BOLOGNA PER LA 3^ MAGICA EDIZIONE DI HAPPY HAND
VENERDI E SABATO SARA’ ATTIVO, PRESSO LA SCUOLA MEDIA SCOTTI,  UN LABORATORIO APERTO A TUTTI “ARTEPATIA” : IMPARIAMO A DIPINGERE CON LE MANI E CON LA BOCCA DELL’ASSOC. MACONDO DI BOLOGNA. 


martedì 18 settembre 2012

Mostra dell’artista ischitano Manuel Di Chiara nella Gelateria d’arte De Angelis


L’artista Manuel Di Chiara con la mostra dal titolo “Cargo” nella “Gelateria d’Arte De Angelis” 
dal 22/09 al 19/10 – vernissage il 21/09 ore 21


Dopo l’inaugurazione estiva della Gelateria d’arte De Angelis” con la mostra dedicata agli artisti di famiglia (Luigi, Federico, Francesco e Giovanni De Angelis), inizia il percorso espositivo artistico che vedrà alternarsi a cadenza mensile artisti ischitani e non. A tagliare il cordone ombelicale della famiglia sarà il giovane artista Manuel Di Chiara che presenta cinque opere realizzate nel 2012.
Il titolo della mostra, “CARGO”, introduce il pubblico in un ambiente portuale, dal forte odore di olio per motori , di nafta e di grasso per ingranaggi.
I soggetti degli ultimi lavori dell’artista sono i porti , le loro piazze artificiali create da pile di container in attesa di essere movimentati, le gru che vediamo in lento movimento in controluce, le navi in entrata e uscita. Tutto un mondo pervaso da un senso di silenzio che avvolge e cela un lavoro febbrile che viene svolto come in una dimensione altra, dove l’elemento naturale non esiste.
La ricerca estetica, in uno spazio in cui ogni forma ha soltanto valenza funzionale, è la motivazione che ha spinto l’artista ad inoltrarsi dove di solito i non addetti al lavoro non sono accetti, lì dove esistono regole ben precise, di comportamento e sicurezza dettate dall’uomo, figura che pur non compare mai, come se di esso non si abbia necessità.
La bellezza di questi luoghi avulsi dal tempo si scorge nelle mille tonalità cromatiche delle casse metalliche da spedizione, nei riflessi del sole che si infrangono contro vecchie vetrate di magazzini in disuso, nella forza emanata da un gancio capace di enormi sforzi dinamici e nel lento avanzare di una nave cargo che proietta la sua ombra sul mare calmo della darsena.
I lavori presentati sono realizzati tutti ad olio, su tela o su tavola.

Fonte ISCHIA BLOG: http://www.ischiablog.it/

giovedì 6 settembre 2012











Scatti d’Ischia - Foto dell’isola 
 anni Cinquanta e Sessanta


dall’archivio di Amedeo Piro  in collaborazione con l’Associazione Pro Casamicciola Terme
OSSERVATORIO GEOFISICO 1885 SULLA COLLINA DELLA GRAN SENTINELLA DI CASAMICCIOLA TERME


Inaugurazione Venerdì 7 settembre 2012 - Ore 21

Orario di apertura: tutti i venerdì dalle ore 9 alle ore 13

Nel mese di settembre anche dalle ore 19 alle ore 22.30 tutti i martedì e venerdì
INGRESSO LIBERO

Settembre all’Osservatorio - CALENDARIO DEGLI EVENTI 2012






PRESSO L’OSSERVATORIO GEOFISICO 1885
SULLA COLLINA DELLA GRAN SENTINELLA DI CASAMICCIOLA TERME

Venerdì 7 Settembre – Ore 21
Inaugurazione della mostra “Scatti d’Ischia”
Foto dell’isola anni Cinquanta e Sessanta dall’archivio di Amedeo Piro
in collaborazione con l’Associazione Pro Casamicciola Terme
Presentazione della “Guida Strada del Vino dell’isola d’Ischia”
a cura l’Associazione Strade dei vini e dei prodotti tipici dell’Isola d’Ischia
Ore 22
Concerto del duo chitarristico Colombo – Di Pinto
Degustazione del vino DOC Biancolella *

Martedì 11 Settembre – Ore 21
“Pagine musicali”
Concerto della Corale “Gesù Buon Pastore” di Ischia
Degustazione del vino DOC Forastera *

Venerdì 14 Settembre – Ore 21
Presentazione del libro di Giovanni Di Meglio
“Aragonesi”, Valentino Editore
a cura di Ernesta Mazzella
Degustazione del vino DOC Ischia Bianco Superiore *

Martedì 18 Settembre – Ore 21
Proiezione del film girato ad Ischia “Diciottenni al sole”
un film di Camillo Mastrocinque, in occasione del
cinquantesimo anniversario dell’uscita nelle sale cinematografiche.
Presentazione a cura dello scrittore Biagio Di Meglio
Degustazione del vino DOC Per e’ Palummo (Pedirosso) *

Venerdì 21 Settembre – Ore 21
Ricordo di Gioacchino Vallariello
in collaborazione con il Centro Studi Isola d’Ischia
Dalle ore 22
Osservazione del cielo stellato
a cura dell’Associazione Astrofili “Vega” dell’isola d’Ischia
Degustazione del vino DOC Ischia rosso *

Mercoledì 26 Settembre – Ore 21
“Sagra del limone”
a cura degli albergatori di Casamicciola Terme

Venerdì 28 Settembre – Ore 21
Presentazione del libro di Giovanni Angelo Conte
“Il Principe di Cavascura – Una favola ischitana”, Alpha Editore
a cura di Lucia Monti
Degustazione dei vini dei piccoli viticultori dell’isola d’Ischia *

Venerdì 12 Ottobre – Ore 18
Presentazione del libro “Lu campo di girasoli” di Andej Longo
Adelphi Edizioni, a cura di Anna Di Meglio Copertino
Degustazione di tutti i vini DOC dell’isola d’Ischia *
INGRESSO LIBERO

L’Osservatorio Geofisico 1885 sulla Collina della Gran Sentinella a Casamicciola Terme è aperto al pubblico il
Venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 19 alle ore 22.30
nonché in occasione degli eventi programmati quando è possibile:
dalle ore 19 visitare con l’artista Felice Meo la mostra delle sculture in ferro “Nel segno della Croce”
alle ore 20.30 partecipare ad una visita guidata alla struttura
(*) degustare i vini dell’isola d’Ischia a cura dell’Associazione Strade dei vini e dei prodotti tipici dell’Isola d’Ischia








Diventa fan di Sorriso Resort su Facebook

https://www.facebook.com/Sorriso-Thermae-Resort-SPA-193193694059572/?ref=hl
Si è verificato un errore nel gadget